A Cavoretto la solidarietà dei residenti verso i migranti

????

Da fine luglio alcune decine di profughi africani sono ospitati in un ex albergo di Cavoretto, località della precollina torinese inclusa nella circoscrizione 8. A fronte di alcune interpellanze e comunicati della destra locale, tese a fomentare la paura e il razzismo, si è invece creata una buona rete di solidarietà e socialità da parte degli abitanti dellla borgata, anche per iniziativa di chi è consapevole di cosa sono le guerre e le migrazioni e delle responsabilità dei governi occidentali nel causarle.

Ascolta il racconto di Grazia, solidale di Cavoretto:

Unknown

Potrebbe anche interessarti...