Bello come una prigione che brucia: speciale sex work

sexwork_verylow

In occasione della presentazione in radio del libro pubblicato da Bebert Sex work di Giulia Selmi, abbiamo chiacchierato a lungo su alcune delle tante questioni sollevate da un tema come quello narrato in questo libro, tentando di far conoscere quel dibattito innescato dalla richiesta di diritti da parte dei/delle lavoratrice del sesso. Molto interessanti i punti di visti approfonditi in questa conversazione con Giulia bello-come-una-prigione-che-brucia-riflessioni-sul-sex-work

Potrebbe anche interessarti...