I podcast de Il colpo della strega: 9sett2017

***La polizia in comunità? Intervista a Barbara, OSS della Cooperativa “11Luglio” denunciata e sospesa dal lavoro per aver fotocopiato alcuni documenti dei pazienti della comunità “Il Ponte” allo scopo di redigere i Piani Assistenziali Individuali. Un evidente pretesto per colpire Barbara e le sue colleghe che da tempo, insieme al Sindacato Cub, portano avanti una lotta contro la contenzione fisica dei pazienti e contro la speculazione dei padroni della struttura. Nuove assunzioni e un servizio dignitoso e di qualità per gli ospiti-pazienti delle comunità psichiatriche: per questo Barbara è stata denunciata e sospesa

***Un commento alla notizia di un uomo assolto dall’accusa di stalking grazie al versamento di 1500 euro. La sentenza è del Tribunale di Torino che ha deciso in maniera contraria alla volontà della donna vittima di stalking.

***Lo stupro è un crimine, ma anche una cultura che non si cura in carcere. Lea Melandri risponde su Il Manifesto all’articolo di Sandra Newman uscito su D La Repubblica “Perchè gli uomini violentano? Perchè sono sicuri di farla franca. Basta con le giustificazioni sociali e psicologiche,. Lo stupro è un crimine da punire. Punto.”

***Mercoledì 11 ottobre interrogatorio di Maya in seguito alla denuncia fatta contro gli agenti di polizia che lo scorso 8 giugno, dopo averla fermata in Piazza Vittorio, l’anno trattenuta per ore nel commissariato di Via Tirreno, picchiandola e insultandola. Fuori dal tribunale un presidio solidale.

***14 e 15 ottobre: assemblea nazionale di Non Una Di Meno a Pisa.

***Alcune news dall’internazionale: besazo collettivo a Buenos Aires contro la violenza eteropoliziesca; bandiere viola e partecipazione femminista allo sciopero di Barcellona del 3 ottobre scorso; la blackprotest in Polonia.

Per riascoltare la trasmissione:

il colpo della strega_9sett2017_primaparte

il colpo della strega_9sett2017_secondaparte

Potrebbe anche interessarti...