Dalla Grecia all’Italia una mannaia sui lavoratori

Scritto dasu 15 febbraio 2012

I pesanti tagli imposti alla popolazione grecia non bastano alla Ue, e così gli aiuti alla Grecia, che fino a ieri sembravano a portata di mano, oggi tornano ad allontanarsi. L’Eurogruppo che doveva tenersi oggi è stato trasformato in una conference call tra gli Stati membri, in preparazione della nuova riunione già fissata per il 20 febbraio. Un’altra data da aspettare per i greci, che il prossimo aprile torneranno alle urne.

A pagare il prezzo della crisi, prima di un default ormai annunciato, sono centinaia di migliaia di lavoratori: un’analisi di Francesco Carlizza, che estende le considerazioni anche al Bel Paese.

[audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/02/francesco_grecia_italia.mp3|titles=francesco_grecia_italia]

Scarica il podcast


Current track
TITLE
ARTIST