100.000 disoccupati a Torino

Scritto dasu 13 Dicembre 2012

 

Dopo che altri due lavoratori in difficoltà economiche si sono tolti la vita negli ultimi giorni a Torino, abbiamo intervistato Franco dello sportello disoccupati di corso Brescia 22, che da settimane organizza dei volantinaggi al centro per l’impiego e in altre situazioni per promuovere delle iniziative di lotta.

Emerge il quadro che in Italia vi è una grande ricchezza che però viene mantenuta in poche mani, e per i disoccupati non ci sono forme di garanzia del reddito, a differenza della stragrande maggioranza dei paesi europei.

Lunedi prossimo 17 dicembre è in programma un presidio di disoccupati sotto il comune di Torino, come passaggio di una mobilitazione cittadina che vuole coordinarsi a livello nazionale per conquistare il diritto a un reddito minimo garantito.

Ascolta/scarica l’audio:

disoccupati13.12

 

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST