Ancora Gabrio!

Scritto dasu 7 Ottobre 2013

gabrio  Sabato pomeriggio gli occupanti e le occupanti del   CSOA Gabrio hanno occupato la scuola media di via Millio 42, in Zona San Paolo.

Dal comunicato:

” Il Gabrio continua la sua vita in via Millio 42 occupando una struttura inutilizzata, destinata alla chiusura e, più probabilmente, all’abbandono. Una struttura per la quale sono stati banditi progetti enormi, progetti che si scontrano però con la mancanza di fondi, progetti che rimarranno solo sulla carta.
Ma se il destino è l’abbandono, noi occupant* del Gabrio lo restituiamo alla città e al quartiere facendone la casa del Centro Sociale. Come facemmo 19 anni fa in via Revello.
Qui continueremo le nostre pratiche di socialità, solidarietà e mutualità. Qui terremo i nostri concerti di qualità ed a basso costo. Qui continueranno i corsi della palestra Dante Di Nanni. Qui la Riciclofficina tornerà a parlare e proporre una mobilità sostenibile. Qui lo Sportello per il Diritto alla Casa continuerà a dare assistenza agli sfrattati, ad organizzare i picchetti, a proporre soluzioni abitative. Qui il mercatino Zona Bandita tornerà a proporre la sua distro mai banale e la presentazione di libri. Qui si continuerà a discutere di antiproibizionismo. Qui si potrà parlare di sicurezza informatica e hacktivismo.
Qui si potrà passare di pomeriggio, per farsi una birra, per fare due chiacchiere tra una partita di scacchi ed una di carte. Qui l’ambulatorio popolare fornirà assistenza sanitaria gratuita e competente a tutt*.”

In continuità con la campagna I love Gabrio, il Centro Sociale non lascia l’area di via Revello, ma rilancia, per garantire che l’opera di bonifica venga portata a termine e che gli spazi di via Revello 3 e 5 vengano restituiti al quartiere per un uso pubblico e non per nuove speculazioni edilizie.

Ascolta l’intervista a Claudio

claudio occupa

 


Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST