Mese: dicembre 2017

Pagina:2

ll 14 dicembre 2017 la neutralità della rete è morta, almeno negli Stati Uniti. La commissione direttiva della FCC (Federal Communications Commission) ha abolito le norme che garantivano parità di accesso a tutti. Norme sostenute sia dall’amministrazione Obama sia dai grandi gruppi tecnologici della Silicon valley. Pochi minuti dopo la decisione della commissione, presa con […]

Il Sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano, il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Luigi Bobba e il Sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca, Gabriele Toccafondi hanno firmato il 13 dicembre a Roma, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, un Protocollo d’intesa. Il Ministero della Difesa metterà a disposizione le proprie strutture, quali […]

La riforma delle pensioni del governo di Mauricio Macrì è stata approvata nella serata di ieri. Nello stesso giorno era stato proclamato uno sciopero generale, che aveva portato in piazza dalle 250 alle 300 mila persone. La notte precedente i tamburi dei cacerolazos avevano echeggiato per tutto il paese. Il giovedì prima il corteo diretto […]

Da quando Puigdemont si è rifugiato in Belgio per sfuggire alla prigione e preparare da lì la campagna elettorale, in Italia non si è più parlato molto di ciò che andava accadendo in Catalogna dopo il referendum per l’indipendenza del 1 di ottobre. Dopo la dichiarazione di indipendenza unilaterale e il commissariamento della Generalidad da […]

Dopo il referendum di aprile, quando i lavoratori, stufi di minacce, ricatti e scelte inconsistenti o palesemente mosse da interessi inconfessabili, spezzatini di un’azienda già più volte ripagata e che adesso avrebbe numeri, personale, slot, aeromobili per costituire una effettiva concorrenza, ma proprio per questo va affossata, cancellando know-how, potenzialità,  controlli su rotte fondamentali per […]

Non cessa la protesta palestinese contro il riconoscimento di Gerusalemme capitale di Israele fatto da Donald Trump una settimana fa. Nel campo profughi di Arroub, nell’università di Tulkarem, a Betlemme, Ramallah e in altre località della Cisgiordania, dozzine di giovani palestinesi hanno affrontato ieri i soldati israeliani con lanci di sassi, mentre cortei attraversano i […]

Dopo le elezioni presidenziali dello scorso 26 novembre, il Tribunale Supremo Elettorale (Tse) dell’Honduras non ha ancora proclamato il nuovo presidente del paese centroamericano, ma gli ultimi dati diffusi danno per vincitore il presidente uscente, Juan Orlando Hernandez, mentre lo sfidante dell’opposizione, Salvador Nasralla, ha detto di non riconoscere lo scrutinio ufficiale e di considerarsi […]

Sciopero dei lavoratori di Almaviva in tutta Italia. Sul piatto vi sono licenziamenti, trasferimenti di sedi e modifiche del cotratto di lavoro (ovviamente a ribasso per i lavoratori). Uno sciopero riuscito, quello di oggi, che ha contato di un’altissima adesione in tutte le sedi dell’azienda, con punte anche del 100% in alcune città. Mentre Almaviva […]

La Casa delle Donne Lucha y Siesta è uno spazio attivo da quasi 10 anni nella lotta contro la violenza sulle donne a Roma. La sua storia inizia nel 2008 con l’occupazione dello stabile di via Lucio Sestio 10, ex sottostazione di proprietà dell’Atac (l’azienda municipalizzata dei trasporti della capitale) abbandonata negli anni ’90. Da […]

Ieri un’esplosione nell’impianto di distribuzione del gas a Baumgarten an der March – in Austria, una cinquantina di chilometri a nord-est di Vienna – ha provocato un morto e 21 feriti. Attraverso Baumgarten transita il 10 per cento della domanda europea di gas naturale. Le cause dell’esplosione non sono ancora chiare ma già nella notte […]

Alle prime ore di questa mattina la polizia ha sgomberato il Fenix, rioccupato lo scorso 13 maggio all’interno dei Giardini Reali dopo lo sgombero avvenuto nel 2005 in piena “pulizia pre-olimpica” dell’allora giunta Chiamparino.   Alla notizia dell’intervento delle forze dell’ordine alcuni compagni si sono recati sul posto per monitorare l’operazione e recuperare il materiale […]

Sul Sole 24 Ore Alberto Negri ha analizzato la trama di interessi targati Eni, sottesa al recente viaggio in Africa del presidente del consiglio dei ministri Gentiloni. L’importanza della filiera Africana emerge in modo molto chiaro. Ci raccontato degli enormi interessi italiani in Africa, della difficoltà di Gentiloni a penetrare nella Francafrique, degli enormi investimenti […]


Current track
TITLE
ARTIST