Elezioni Turchia: Erdogan perde a Ankara e Istanbul

Scritto dasu 3 Aprile 2019

Prima vera sconfitta elettorale in 17 anni per il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il cui partito Akp perde in un colpo la capitale Ankara, la metropoli Istanbul e molte altre città nel paese. Un colpo duro perché il controllo delle amministrazioni è storicamente il cuore del successo dell’islam politico, fatto di attivismo dal basso, welfare acchiappa-voti e distribuzione di lucrativi appalti. Per le opposizioni una vittoria che lancia un segnale politico fortissimo, ma anche assai fragile: poche decine di migliaia di voti di margine e l’Akp che già annuncia ricorsi.

Ascolta l’intervista con Eleonora Masi, collaboratrice di East Journal

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST