Freaknet ed un pò di obsolescenza…

 

 

Nella puntata del 14 Aprile de “il bit c’è o non c’è” abbiamo in diretta asbesto del FreakNet Medialab,

nato come primo laboratorio italiano autogestito di informatica libera. costruito quasi interamente con hardware regalato da persone di buona volontà e di pezzi di vecchi computer risalenti dalla metà degli anni settanta fino alla tecnologia odierna, letteralmente salvati da discariche e cassonetti.

 

Due parole con lui anche sull’obsolescenza programmata, dyne ed il suo tomb, e le varie iniziative che ruotano attorno al museo ed al laboratorio.

 

prima parte

[audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/04/puntata_bit_freaknet_1404_1aparte.mp3|titles=puntata_bit_freaknet_1404_1aparte]

Scarica il file

seconda parte

[audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/04/puntata_bit_freaknet_1404_2aparte.mp3|titles=puntata_bit_freaknet_1404_2aparte]

Scarica il file




Current track
TITLE
ARTIST