Lo smarino Tav sotto le falde aquifere alessandrine

Questa mattina abbiamo sentito Tino, del movimento No Tav  – Terzo Valico di Alessandria, a proposito di un nuovo aspetto della mobilitazione contro l’Alta Velocità Genova – Tortona: la dislocazione dello smarino in cave alla periferia di Alessandria pericolosamente vicine alle falde acquifere.

Il movimento ha in programma due assemblee. La prima si svolgerà venerdì 8 maggio alle ore 21 a Spinetta presso la circoscrizione sud in via Prospero Gozzo 3 e la seconda si svolgerà venerdì 15 maggio alle ore 21 al quartiere Cristo presso il Crocevia in via Casalcermelli 49/c presso Forte Acqui.

Al tempo stesso si è deciso di programmare una prima risposta di piazza e si è scelta la data di sabato 23 maggio alle ore 15 per una manifestazione di protesta che si svolgerà davanti al Comune di Alessandria.

Ascolta l’intervento di Tino:

tino_bacini d’acqua_no tav

Condividi...Share on Reddit0Pin on Pinterest0

Potrebbe anche interessarti...