Lavoratori della Venaria reale ancora in lotta

dal blog dei lavoratori della Venaria Reale, http://reggiamociforte.blogspot.it/
COSA STA ACCADENDO ALLA REGGIA DI VENARIA?
Odore di tagli alla Reggia di Venaria. Tagli agli sprechi? No. Taglio di personale. Quello che sta alla base della filiera, quello subappaltato ma fondamentale perché è quello che cura la cosa più preziosa che possiede la Venaria: i suoi visitatori.
Infatti dopo quasi nove anni di attività, la nuova gara d’appalto per i servizi di sorveglianza, assistenza, custodia, accoglienza, biglietteria, call center e attività didattiche, indetta dal Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale (l’ente che gestisce la reggia sabauda), ha deciso di:
– tagliare del 40 per cento circa le ore di servizio (da 113000 a 71000);
– non pagare i futuri servizi di attività didattiche, accoglienza e call center (saranno in concessione e sul spalle dell’azienda/cooperativa che vincerà l’appalto); 
– ridurre la paga oraria;
– non fissare il contratto di categoria;
– non garantire ai lavoratori già in servizio il totale assorbimento.
[…]Ma questi sono solo gli ultimi e più vistosi tagli che il Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale – di cui Mario Turetta è direttore – ha fatto, gli ultimi di una serie […]
Ascolta la diretta con Enzo, lavoratore della Venaria Reale:

Potrebbe anche interessarti...