Spagna: dopo 10 mesi di stallo via libera a Rajoy per formare il governo

rajoyfelipeRe Felipe VI ha incaricato il premier uscente Mariano Rajoy di tentare di formare il nuovo governo. Il via libera arriva dopo 10 mesi di crisi politica e istituzionale e dopo due elezioni che di fatto non hanno portato fino ad ora a nessuna coalizione in grado di formare un governo in Spagna. Nei giorni scorsi, il leader provvisorio del Psoe Javier Fernanedez ha formalmente comunicato al re la volontà di astenersi al momento del voto di fiducia dell’esecutivo.

l nuovo Governo conservatore di Mariano Rajoy riceverà il via libera del Parlamento il 29 ottobre. All’interno dello scenario politico dello Stato spagnolo, non si può non tenere in considerazione il ruolo politico dei partiti come Podemos e Ciudadanos che se rappresentavano un elemento innovativo, di fatto si muovono all’interno di un panorama critico.

Ne abbiamo parlato con Marco Santopadre, redattore di Contropiano:

spagna_santopadre

Potrebbe anche interessarti...