No Zoo(m). Passeggiata s-catenata contro ogni gabbia

no-zoom1Nel pomeriggio di domenica 18 dicembre a Torino si è svolta un’iniziativa contro la privatizzazione del Parco Michelotti e l’apertura di un nuovo zoo e contro ogni gabbia fisica e mentale. Dalle carceri ai CIE, dalle Rems ai repartini psichiatrici sino alle frontiere che fermano e imprigionano migranti e profughi.
La “passeggiata s-catenata” è partita dalla “gabbia” di fronte alla Biblioteca Geisser, ha attraversato il ponte della Gran Madre per poi giungere in Via Po, dove è stato fatto un presidio informativo con banchetti, musica, e una mostra di opere d’arte sul tema gabbie. Si è tenuta anche un’assemblea aperta con numerosi interventi. Durante la passeggiata sono stati esposti ed appesi striscioni e cartelli con messaggi di protesta e libertà. Distribuiti diversi volantini con uno spottino informativo in loop sull’acquisizione del parco da parte dell’azienda Zoom s.p.a. che si è aggiudicata il bando trentennale dell’area.

La prossima iniziativa è stata fissata per il mese di gennaio.
Info e aggiornamenti su
www.michelottilibero.noblogs.org

Ne abbiamo parlato con Arianna, una delle organizzatrici dell’iniziativa.

Ascolta la diretta:

2016-12-20-arianna-nozoom

Condividi...Share on Reddit0Pin on Pinterest0

Potrebbe anche interessarti...