Il Modello Israele: guerra, muri, droni, check-point, reticolati etc.

Oggi al campus Einaudi dell’Università di Torino si tiene l’iniziativa numero 80 di presentazione de “Gaza e l’industria israeliana della violenza”, un libro molto utile per comprendere il Modello Israele, ovvero l’economia della guerra e della detenzione testate sulla pelle dei palestinesi e presentate al mondo intero come opzione vincente per il XXI secolo.

Ne abbiamo parlato con uno degli autori, Alfredo Tradardi, anche con riferimento alla situazione politica attuale nella Palestina occupata:

Unknown

 

Potrebbe anche interessarti...