Ucraina, tra tentativi di innovazione e conflitto

Il conflitto ucraino, seppur a intermittenza, si riaccende di continuo ed entrambi le parti, i filorussi separatisti da una parte e l’esercito di Kiev dall’altra, alla faccia degli accordi di pace di Minsk, non hanno mai smesso di contendersi le regioni dell’Ucraina orientale a colpi di fucile. Gli ultimi scontri armati risalgono a fine gennaio e mietono il peggior bilancio dal cessate il fuoco di dicembre, tredici vittime.

L’Ucraina non se la sta passando bene. La rivoluzione di piazza Indipendenza cominciata nel novembre di tre anni fa ha scacciato il vecchio regime (o quasi), costringendo il presidente filorusso Viktor Janukovič alla fuga, ma l’economia, complice la guerra anche commerciale con la Russia è crollata. E anche prima della crisi, faticava a liberarsi dall’eredità sovietica e il denaro rimaneva in mano a un pugno di uomini a capo di colossi improduttivi che godono ancora oggi dei favori della politica.
Accanto a questi mammut si moltiplicano però i giovani imprenditori innovativi che stanno trasformando l’Ucraina in una startup nation. Aiutati da una buona formazione e desiderosi di cambiamento, questi giovani hanno anche vissuto piazza Maidan e alcuni di loro sono partiti come volontari al fronte e sono stati arruolati poi nelle brigate di information technology dall’esercito di Kiev.

Le loro motivazioni e le loro storie non rispecchiano forse letture geopolitiche sulla guerra, ma conoscerle può aiutare a meglio comprendere e spiegare le ondate di protesta, sfociate come in Ucraina in vero e proprio conflitto aperto tra eserciti contrapposti, che a più riprese in questi ultimi anni hanno animato le piazze di diversi paesi dell’Europa dell’Est schiacciati da un’economia elefantiaca, un’amministrazione politica e statale profondamente corrotta e dove la necessità di rinnovamento sociale, economico e culturale sta trovando i suoi luoghi e i suoi attori.

Ne abbiamo parlato con Luigi Spinola, estensore di un reportage pubblicato su Internazionale:

Ascolta la diretta:

 

KievStartup

Potrebbe anche interessarti...