Cultura senza prezzo e impegno civile al posto dello shopping

Dal giugno dell’anno scorso ogni sabato pomeriggio dalle 17 alle 19, citofonando il nome “Grosso” al civico di via Mercanti 3 (zona via Garibaldi, nel centro di Torino) è possibile ascoltare le “poesie al citofono” di Pierangelo Grosso.

Lunedi mattina 3 aprile Pierangelo è venuto a trovarci in radio per spiegare meglio il senso del suo progetto, che è contiguo a quello del Concertino dal Balconcino (Maksim e Daria si esibiscono la domenica pomeriggio in via Mercanti 3), e contribuisce anche a dare voce a vari movimenti di lotta (No Tav, BDS, No Tap). Infine ci ha regalato una delle sue poesie, dedicata alla sua terra di origine, la Sicilia:

Unknown

 

Potrebbe anche interessarti...