“Tieni a mente
Tienammen”

Il mese del pride inizia con rianimazioni storiche di stonewall, senza tutto il pinkwashing e con molta più rabbia. Il nostro dito si flette per indicare oltre oceano dove secoli fa, esseri umani venivano venduti e costretti a lavorare per costruire una nazione che continua a opprimerli, mentre il nostro occhio si chiude sugli esseri umani ridotti in schiavitù dentro i nostri confini. Due anni fa moriva con un proiettile in testa Sacko Soumaila. Il razzismo ci rattrista, e ci chiediamo quanto ancora dovremo aspettare per avere, anche noi, la nostra fetta di devastazione e saccheggio?




Current track
TITLE
ARTIST