Anarres del 23 giugno. Le nuove frontiere del controllo urbano, movida, proibizionismo, polizia, fascisti e amministrazione a 5Stelle contro i rom, strage di classe e di Stato a Londra, esercitazioni militari in Sardegna…

Come ogni venerdì, anche il 23 giugno, dalle 10,45 alle 12,45, sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout, la nostra navicella è scesa su Anarres, il pianeta delle utopie concrete.


Ascolta il podcast:

2017 06 23 anarres1

2017 06 23 anarres2

In questa puntata:

 

Buona parte della puntata è stata dedicata alla città, attraversata da dispositivi di controllo sempre più sofisticati, dove la messa a valore di numerose aree urbane passa dall’eliminazione delle presenze, scomode, ingombranti, indesiderabili. Indecorose. I poveri, gli immigrati, i rom. Ma non solo. Il controllo, anche armato, si estende dalle periferie al centro, investendo settori sociali nuovi. Studenti, giovani lavoratori che attraversano lo spazio urbano, senza spendere troppo, ridisegnando i luoghi e producendo, nei fatti se non nelle intenzioni, un uso della città non riducibile all’universo della merce.

Vi abbiamo proposto quindi quattro diverse approcci e tematiche. Al centro l’estate torinese, ma Torino è solo uno dei tanti luoghi dove le leggi sulla sicurezza urbana e l’immigrazione sperimentano la loro efficacia.

Le nuove frontiere del controllo urbano. Con Stefano Boni, antropologo, docente all’università di Modena e Reggio Emilia

 

– Movida e proibizionismo. L’ordinanza di Appendino contro la movida dei poveri. Un’operazione moralista e di “classe”, finita con le cariche di polizia in piazza Santa Giulia.

 

– Grenfall Tower: una strage di classe, una strage di Stato. Ne abbiamo parlato con Lorenzo Coniglione.

 

Fascisti e amministrazione contro i baraccati di strada Aeroporto e via Germagnano. La lotta di antirazzisti e anarchici

 

Abbiamo concluso la puntata con una diretta, con Guido Coraddu, dalla Sardegna sulle prossime manovre della NATO e le lotte antimilitariste nell’isola.

Ed un occhio ai prossimi appuntamenti di lotta a Torino e dintorni:

Sabato 24 giugno

al Balon ore 10,30

Volantinaggio sugli attacchi fascisti e lo sgombero a 5 Stelle dei baraccati di via Germagnano e strada dell’Aeroporto

Domenica 25 giugno

al Perlanera di Alessandria

via Tiziano Vecellio 2

Festival del Canto anarchico dalle 16 alle 23,30

Martedì 4 luglio

ore 21

assemblea antimilitarista

alla Fat in corso Palermo 46

Appuntamenti fissi:

Le riunioni della federazione anarchica torinese, aperte a tutti gli interessati, sono in corso Palermo 46 ogni giovedì alle 21

www.anarresinfo.noblogs.org

Potrebbe anche interessarti...