L’informazione di Blackout

Presidio questa mattina al Tribunale di Alessandria in occasione dell’apertura del processo contro 26 tra braccianti, attivisti, militanti e sindacalisti, tutti accusati di aver procurato danni morali e materiali ai due padroni dell’azienda agricola di Castelnuovo Scrivia, Bruno e Mauro Lazzaro. La vicenda è legata agli scioperi del 2012, quando una quarantina di lavoratori (perlopiù […]

La procura di Torino ha chiesto l’applicazione della sorveglianza speciale e il divieto di dimora nella loro città per cinque torinesi. Jack, Eddi, Davide, Jacopo e Paolo hanno fatto la scelta di andare in Siria. Quattro di loro si sono uniti alle unità di difesa del popolo e alle unità di difesa delle donne, uno […]

L’8 gennaio il tribunale di Milano ha emesso dure condanne a sindacalisti Si Cobas e solidali del CSOA Vittoria per un picchetto dei lavoratori della logistica alla DHL di Settala nel marzo del 2015. Nonostante il PM avesse chiesto l’assoluzione dal reato di violenza privata, il giudice ha comminato pena tra l’anno e otto mesi […]

Dopo un rallentamento a fine anno continuano blocchi e manifestazioni dei Gilets Jaunes, che stanno mettendo in seria difficoltà il governo Macron, che reagisce con crescente violenza. La rivolta dilaga in tutta la Francia, e si estende agli studenti delle superiori e alle Banlieues, che in un primo tempo non ne erano state attraversate. Aumenta […]

Una settimana di sciopero, blocchi e manifestazioni studentesche: la lotta per aule e scuole sicure degli studenti delle scuole superiori ha messo in difficoltà la controparte, che questo lunedì ha ceduto alle pressioni della piazza. La protesta studentesca sui problemi dell’edilizia scolastica è iniziata lunedì 7 gennaio dal Liceo “F. Enriques” con scioperi e cortei […]

Da oggi alle 13 circa Luca Incarnato, sindacalista scomodo estromesso da SMAT, riprende la sua protesta sotto il Comune, per ora con presenze settimanali al lunedi. Ascolta l’intervista, e il suo appello a non chinare mai la testa: incarnato

Intervista a Fabrizio Salmoni all’indomani della nuova discesa in campo della lobby Si Tav, impersonata dalle facoltose madamine. In particolare facciamo alcune considerazioni sullo strumento del referendum, mentre i No Tav insieme agli altri movimenti preparano la mobilitazione nazionale del 23 marzo contro le grandi opere inutili e imposte. madamine

Con Fabio di Asia – USB Torino facciamo il punto su emergenza abitativa e sfratti nel capoluogo sabaudo, tra inadempienze del Comune, fondi Gescal spariti e decreto sicurezza: casa  

2049: Speciale Via della Seta Pechino è pronta a mobilitare almeno 1000 miliardi di dollari nella Belt & Road Infrastructure, progetto più noto come nuova Via della Seta. L’obiettivo è unire attorno alla Cina l’intera Asia e collegarla con l’Europa attraverso strade, ponti, ferrovie, gasdotti e oleodotti, parchi industriali e porti. Il tutto entro il […]

Da sei settimane la Serbia è scossa da un vento di protesta. Ogni sabato decine di migliaia di persone sfidano le forti nevicate e il gelo per scendere in strada a protestare contro il governo, lo strapotere del presidenteVučić e la mancanza di spazio per i partiti di opposizione sui canali di informazione, in particolare […]

Nella narrazione relativa alle varie pipeline nazionali che raccolgono i volumi di gas utilizzati sul territorio nazionale e poi inoltrati nel Nordeuropa si ha sempre l’impressione che arrivino a Bologna o nel ravvenate e poi spariscano nel nulla o si dissolvano nell’aria… invece dobbiamo immaginare enormi quantità di gas stoccato sotto i piedi di circa […]

A sorpresa con un certo ritardo sul previsto sono state ufficializzati i risultati delle elezioni congolesi: ha vinto la famiglia dell’oppositore storico Tshisekedi, mettendo nell’angolo il favorito Fayulu, che era il cavallo di Francia e Vaticano. I sospetti sono che il candidato del partito al governo di Kabila, Shadari (feroce ministro dell’Interno), si sia accordato […]


Current track
TITLE
ARTIST