L’informazione di Blackout

Abbiamo registrato cori, voci, rumori, interviste del corteo contro l’ILVA oggi Acelor/mittal che si è svolto il 4 maggio scorso a Taranto. Un’immersione dentro la manifestazione, un racconto della storia delle città e delle sue lotte, un frammento di rabbia, disperazione, riscatto e dignità del territorio tarantino. (durata 16 min)

Nelle ultime ore il caso Huawei-Google ha strappato un posto di rilievo nel dibattito mainstream e sulle prime pagine di quotidiani e portali, preoccupando un pò tutti a livello micro e macro. Dal singolo possessore di smartphone Huawei all’analista di relazioni internazionali, tutti sono toccati da quanto avvenuto. La decisione del colosso tecnologico Usa di […]

Un movimento ampio e inedito ha portato alle dimissioni, dopo un trentennio, del presidente sudanese al Bashir (ne avevamo già parlato qui e qui). La transizione politica resta però in bilico. Pochi giorni fa sono stati sospesi  i colloqui tra il Consiglio militare di transizione del Sudan e le forze di opposizione che denunciano come […]

Sono trascorsi tre mesi dall’avvio delle procedure per la manifestazione di interesse per l’assegnazione dell’appalto per la realizzazione del tunnel di base della nuova linea ad alta velocità tra Torino e Lyon. Numerose multinazionali hanno presentato la domanda di interesse. Ora Telt ha altri tre mesi per valutarle, poi la parola tornerà alla politica. Nel […]

I dazi degli Stati Uniti, la guerra commerciale con la Cina e la globalizzazione. Con un occhio al caso Huawei. Ne abbiamo parlato con Francesco Fricche, economista, autore di un artciolo uscito sull’ultimo numero di Umanità Nova Ascolta la diretta: Di seguito l’articolo: Dall’inizio del 2019 va di moda, sui giornali economici, una nuova parola: […]

I Gilets Noires, a centinaia hanno occupato domenica scorsa il terminal 2uno degli scali dell’aeroporto Charles De Gaulle a Roissy per protestare contro le deportazioni che vi vengono effettuate. I collettivi dei Gilet Neri, cui partecipano immigrati per lo più africani che vivono in strada e dei vari centri d’accoglienza della regione parigina e il […]

Questa sera Forza Nuova ha annunciato una passeggiata elettorale contro la “mafia nigeriana” nel quartiere Aurora. Ci saranno anche gli antifascisti, che hanno indetto due presidi alle 18,30: uno in corso Brescia angolo via Perugia e l’altro in corso Brescia angolo via Alessandria. Ne abbiamo parlato con Gabrio e con Eleonora Ascolta le dirette:  

Intervista a Marinella Correggia di ritorno dal Venezuela, mentre la minaccia di golpe militare sembra allontanarsi e a Oslo continuano i negoziati ma l’ambasciata venezuelana a Washington viene violata dalle autorità USA. La popolazione attua strategie di “resilienza” contro la crisi economica e le sanzioni (di cui sono complici banche e governi europei, compreso quello […]

Diretta da Genova con Norma, attivista per la pace al presidio dei portuali contro la nave saudita carica di armi destinata alla guerra contro lo Yemen. genova La nave è salpata ad aprile dagli States e ha imbarcato il 4 maggio container di munizioni al porto di Anversa, e sarebbe dovuta entrare l’8 maggio nel […]

L’insegnante di Palermo sospesa per quindici giorni per il video antirazzista dei suoi studenti, le educatrici dei nidi comunali di Torino che il Comune pentastellato vuole chiudere, Lavinia e Pierpaolo licenziati per una manifestazione antifascista e una No Tav…Chi nella scuola non si piega al padrone viene attaccato, e perciò è necessario organizzarsi e lottare […]

Il consiglio militare del Sudan ha annunciato l’intenzione di riprendere i colloqui con i leader della protesta, dopo la sospensione legata alle barricate di Khartoum, per appianare le divergenze e portare il paese verso le elezioni. Le due parti si sono scontrate in merito all’autorità transitoria che governerà il paese dopo il rovesciamento militare del […]

In questi giorni si è svolta l’annuale assemblea degli azionisti del moloch Eni, alla consueta saga dell’autoesaltazione e dei proventi costruiti sulla distruzione dei territori, della vessazione delle popolazioni (italiane come in val d’Agri, a Gela, Taranto… ma anche in Ecuador, Nigeria…) c’erano anche gli azionisti critici, che si sono dotati di azioni per poter […]


Current track
TITLE
ARTIST