L’informazione di Blackout

Si sono raccolti molti oggetti e indumenti necessari ai migranti intrappolati in Bosnia. L’iniziativa è di un gruppo di persone di provenienze diverse, che già si erano mobilitate insieme per l’emergenza di Moria, e che hanno riconosciuto la stessa esigenza di aiuti e beni di conforto nell’attuale gelida situazione di Bihać, ottenendo una buona risposta […]

Bussoleno, liceo scientifico Rosa. La protesta che ha portato i ragazzi a fare didattica a distanza in piazza nasce dal fatto che c’è stato tutto il tempo per organizzare un rientro in sicurezza e se il problema riguardava i trasporti ci si poteva organizzare. Non  è certo colpa del preside, ma di chi ha voluto tenere […]

Il 6 gennaio 2021 una folla di sostenitori di Trump irrompono nel palazzo del Congresso a Washington DC per interrompere la formalizzazione del conteggio dei voti presidenziali. Il primo a fare irruzione indossa la maglia di QAnon e non è il solo. Che ruolo hanno le teorie del complotto nel sostegno a Trump, e che […]

Abbiamo ospitato in studio un compagno del Rifugio Autogestito Chez JesOulx per analizzare la situazione corrente in frontiera, le difficoltà di chi vuole oltrepassarla e gli effetti della pandemia di Covid-19, che impediscono a chi percorre le montagne di mimetizzarsi e confondersi con i soliti avventori stagionali e gli sciatori, assenti per la chiusura degli […]

Si susseguono i rumores su una possibile insurrezione armata in vista della cerimonia di insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca. Questa volta l’assedio potrebbe estendersi a tutte le sedi governative degli States. Il clima negli States diventa sempre più incandescente. Proviamo a capire quali siano i tasselli di un mosaico complesso, in un paese […]

I deboli equilibri del governo giallo-rosa si stanno incrinando. Al di là delle convulsioni della politica, quale partita si sta giocando intorno alla grande torta da spartire? Che prospettive per la vita e la salute di noi tutti, mentre si approva un piano pandemico che prevede, già ora, che non saranno garantite cure per tutti? […]

La sentenza della Cassazione del 8 gennaio 2021 sulla strage di Viareggio del 29 giugno 2009 ha garantito l’intoccabilità delle istituzioni, dei funzionari dirigenti e dei manager aziendali. È stato dichiarato prescritto il reato di omicidio colposo plurimo con l’eliminazione dell’aggravante di incidente sul lavoro che aveva finora evitato la prescrizione. Non potranno quindi più […]

Una puntata tutta sbilanciata sulla Cina, che ha lasciato poco spazio al resto dell’area di interesse della rubrica. La domanda che sinologi e commentatori esperti di Cina si sono sentiti rivolgere più spesso in questi giorni riguarda i 53 arresti di appartenenti ad alto livello dell’opposizione, o comunque maggiormente esposti nelel proteste che da un […]

Comincia bene, con un omaggio a Federico Garcia Lorca in turco, perché questa è la scelta del pezzo musicale introduttivo di Murat Cinar e prosegue ancora meglio, poiché pare che la rivolta di piazza Taksim sia rinata dalle sue ceneri, evidentemente ancora accese, visto che la voglia di celiare, ironizzare… le battute e l’atmosfera, lo […]

Il Giappone scaricherà in mare oltre un milione di tonnellate di acqua radioattiva dalla centrale nucleare di Fukushima. Il catastrofico incidente di Fukushima fu innescato dalle scarse misure di sicurezza. Quando l’11 marzo 2011, uno tsunami investì la costa nord-orientale del Giappone, i generatori di emergenza che avrebbero dovuto entrare in funzione per mantenere alla […]

Le scuole riapriranno o no il 7 gennaio? Probabilmente in ordine sparso, tra i diktat del governo e gli strappi di alcune amministrazioni regionali. Nessuno dubita che la DAD sia una scelta sbagliata sia sul piano delle relazioni, che delle possibilità stesse di accesso, che variano in base alle condizioni economiche e alle capacità culturali […]

Negli stessi giorni in cui il Parlamento chiedeva al Governo la proroga della sospensione dell’esportazione di alcuni sistemi d’arma ad Arabia saudita ed Emirati Arabi Uniti per i crimini commessi in Yemen, il colosso energetico ENI – controllato in parte dallo Stato italiano – decideva di espandere la propria presenza in territorio emiratino. A fine […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST