Siria

La Siria è tornata al centro dell’attenzione internazionale per l’infittirsi dei raid israeliani mirati ad obiettivi sensibili nei territori controllati da Assad. L’asse Stati Uniti Israele, che si era seriamente indebolito durante la presidenza Obama, si è rinforzato dopo la decisione di annullare gli accordi con l’Iran e lo spostamento di grande impatto simbolico dell’ambasciata […]

Dopo gli accordi di Ankara per la spartizione della Siria e le dichiarazioni statunitensi di un prossimo ritiro delle truppe e delle basi in Siria l’esperienza del confederalismo democratico in Rojava rischia di cadere. La pulizia etnica e lo spostamento ad Afrin e nel nord della Siria delle milizie islamiste provenienti dalla Ghouta paiono alludere […]

Afrin è stata occupata dalle truppe turche e dalle milizie islamiste – varie formazioni salafite riunite sotto il nome di “Esercito Libero”. La più nota è Jabhat Al-Nusra, la branca siriana di Al Qaeda. La popolazione dopo 55 giorni sotto le bombe è stata costretta ad abbandonare la città. Gli invasori hanno tagliato l’acqua, l’elettricità, […]

Un’inchiesta della BBC ha rivelato che alcuni operatori che in Siria consegnano aiuti umanitari per conto delle Nazioni unite e di altre organizzazioni internazionali hanno sfruttato sessualmente donne siriane, subordinando la consegna degli aiuti a ricatti e violenze. L’indagine prende le mosse da una serie di denunce emerse per la prima volta nel marzo 2015, […]

La decisione di inviare truppe nel cantone di Afrin, sotto attacco turco da quasi un mese, potrebbe sfociare in uno scontro diretto tra Damasco e Istanbul. L’accordo tra il governo siriano e YPG, le unità di difesa popolare dell’enclave curda, ha suscitato la reazione adirata di Ankara, che minaccia l’escalation militare. Erdogan, dopo l’incontro con […]

Sulla situazione in Siria abbiamo sentito Alberto Negri, giornalista del Sole 24 ore, corrispondente di guerra, attento analista della realtà mediorientale. Ascolta la diretta: 2018 01 30 alberto negri siria Di seguito uno stralcio di un suo articolo di qualche giorno fa: “Non è più tempo di dittatori “forti” alla Saddam, che poi magari sfuggono […]

L’attacco a Efrin, l’operazione “ramoscello d’ulivo”, era ampiamente prevedibile. A Efrin, uno dei cantoni del Rojava, si sperimenta il confederalismo democratico. Dopo aver sferrato durissimi colpi ai sostenitori dell’HDP, il partito filocurdo, che si ispira alle teorie del fondatore del PKK, Abdullah Ocalan, Erdogan punta alla Siria. Dopo la pressoché totale liquidazione dell’ISIS, con l’apporto […]

Le dimissioni del padre e padrone del Kurdistan iracheno, Massud Barzani, sono il segno del fallimento di un progetto indipendentista naufragato con il referendum che Barzani ha voluto celebrare contro tutto e contro tutti. Il governo di Baghdad non voleva permettere che i giacimenti petroliferi di Kirkuk cadessero nelle mani dei curdi ed ha occupato […]

A fine agosto sono ripresi i combattimenti sul fronte di Raqqa, interrotti per oltre un mese per l’offensiva turca contro il cantone di Efrin, in Rojava. Cekdar Agir è il nome di battaglia di un anarchico torinese, che combatte in Siria nelle brigate Ypg.   Da lui abbiamo avuto gli ultimi aggiornamenti sulla durissima battaglia […]

Alle prime ore dell’alba è caduta Tabka, sottratta dalle YPG all’ISIS, dopo anni di occupazione. Tabka è a 30 chilometri da Raqqa ed era uno snodo importante per i rifornimenti e il passaggio ri truppe dello Stato Islamico. La sua perdita è un duro colpo per l’Isis. La conquista di Raqqa potrebbe tuttavia essere messa […]

In questi giorni le milizie del Rojava, l’SDF e gli internazionali dell’AIT sono entrati a Tabqa,ingaggiando una dura battaglia contro l’Isis. I combattenti sono entrati da est e da ovest e sono avanzati verso il centro. L’Isis usa cecchini ed autobombe per frenare l’avanzata. Tabqa è strategica perché indispensabile tappa per raggiungere Raqqa. La presa […]

Si è concluso ieri a Lucca il G7 dei ministri degli esteri di Italia, Stati Uniti, Francia, Germania, Regno Unito, Canada e Giappone (con la presenza anche dell’Alto rappresentante europeo Ue Mogherini), iniziato lunedì nel comune toscano.   Al centro dell’agenda del vertice la situazione in Siria e il ruolo e le responsabilità della Russia […]


Current track
TITLE
ARTIST