Israele

Qualche giorno fa, l’esercito di occupazione israeliano ha attaccato il corteo funebre in onore della giornalista palestinese Shereen Abu Aqleh, chiudendo tutte le strade della città vecchia di Gerusalemme per evitare che la folla rendesse onore alla giornalista assassinata. Centinaia di palestinesi sono stati violentemente picchiati dalle forze di occupazione di fronte all’ospedale e molti […]

Il deserto del Naqab (Negev) è nuovamente teatro di scontri tra la comunità beduina palestinese e lo Stato israeliano. I “progetti di forestazione” israeliani sulla terra dei beduini hanno di fatto significato lo sgombero dei villaggi delle comunità dei palestinesi del Naqab, ferimenti e arresti. Il Fondo nazionale ebraico (JNF) ha inviato macchinari per la […]

Dalle 2 di questa notte (l’una in Italia) i combattimenti fra Israele e Hamas sono terminati in seguito ad un accordo di cessate il fuoco mediato dall’Egitto e dalle Nazioni Unite, col beneplacito di stati Uniti ed unione Europea. Una tregua che non risolve nessuna delle ingiustizie strutturali contro qui la popolazione palestinese continuerà a […]

Oggi abbiamo intervistato una compagna di BDS Torino (boicotta disinvesti e sanziona) per parlare di cosa sta continuando ad accadere nel conflitto Israele Palestina. Si è discusso di informazione e di come i media main stream continuino a veicolare solo determinate informazioni, scegliendo di boicottare tutto ciò che riguarda i soprusi israeliani, e dell’attacco veicolato […]

Nell’info di oggi parliamo del conflitto Isreale-Palestina partendo da lontano. Ne parliamo con Carlo di The Weapon Watch, osservatorio sulle armi nei porti europei e del Mediterraneo, per comprendere i numeri relativi ai flussi di armi che passano attraverso i porti italiani e non solo. Abbiamo anche contattato il Calp (Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali) di […]

Abbiamo chiesto a Michele Giorgio di farci un quadro della condizione politica e geopolitica dell’area mediorientale regolata dagli interessi israeliani e per la vita  dei palestinesi, che si vedono aggrediti e feriti da raid squadristi di giovani fascisti ebrei, di cui nessuno parla a livello di media mainstream, pur esistendo filmati diffusi in twitter. A […]

In Italia non se n’è accorto nessuno ma è stato deciso che la Corte penale internazionale ha competenza a giudicare i crimini di guerra commessi da chiunque – compreso Tzahal – in Palestina; Israele rifiutava questa scelta perché non esiste lo stato di Palestina, ma invece è stata respinta l’istanza di Tel Aviv perché ha […]

Un pezzo famoso in una versione turca che evidenzia la sua multietnicità per cominciare la nuova puntata di “Caffè turco con Murat”, che stavolta s’incentra su tre argomenti forti: i nuovi sviluppi delle proteste dell’Università di Boğaziçi e la lettera molto esplicita e seria degli studenti spedita al presidente, inchiodandolo e spiegandogli perché dovrebbe dimettersi […]

Il Medio Oriente è da decenni in subbuglio, è quasi in costante disequilibrio da sempre, rappresentando così una sorta di congelata stasi. Così quando avvengono improvvise accelerazioni portano con sé conseguenze a catena. Gli accordi perseguiti dall’amministrazione Trump allettando con promesse di scambi di commerci e vendite di armi (la consegna degli F35 agli Emirati […]

L’accordo di Abramo, firmato da Israele, USA, Emirati e Bahrein, si presenta come un accordo di pace ma tra questi paesi non c’è mai stata nessuna guerra: il fine è di normalizzare relazioni che in realtà vanno avanti da tempo. Per i palestinesi si tratte dell’ennesimo tradimento e accordo geopolitico preso sulle loro teste, senza […]

Allucinati dagli insistenti tentativi di modulare il dibattito sulle cosiddette “mele marce”, eccezioni che confermerebbero la bontà del sistema, abbiamo voluto soffermarci sulla natura strutturale della violenza delle cd. forze dell’ordine nei contesti metropolitani, negli Stati Uniti come altrove. Abbiamo quindi cercato di ricostruire i recenti sviluppi delle tecniche di controguerriglia, che, a partire dalla […]

Dopo 17 mesi di governo di transizione e 3 tornate elettorali, il Knesset, il parlamento israeliano, pone la fiducia al nuovo governo: il partito di Nietanyhau, Likud, e il partito blu e bianco di Benny Gantz hanno trovato l’accordo per un Governo di Unità Nazionale, al centro dell’accordo il passaggio di presidente da Nietanyhau a […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST