antimilitarismo

Questo fine settimana si terrà a Manituana, laboratorio culturale autogestito in largo Vitale 113 (To) un workshop di Clown Army, plotone di clown militari. Questa pratica, utilizzata in situazioni di piazza (manifestazioni, presidi, iniziative…) colpisce con leggerezza e ilarità la componente repressiva del conflitto sociale, mettendo in risalto le sue contraddizioni e assurdità che si […]

Nella giornata del 23 febbraio sono stati indetti dai sindacati di base scioperi e picchetti in tutta Italia, anche in vista della manifestazione nazionale, lanciata in data 24 febbraio a Milano, ore 14.30 da Piazza Loreto. Le proteste, che si inseriscono in mobilitazioni di scala internazionale che ha toccato più di trenta paesi, sono state […]

L’assemblea antimilitarista, nel secondo anniversario dell’inizio della guerra in Ucraina, ha promosso una giornata di lotta antimilitarista con iniziative diffuse nelle varie località. A Torino ci sarà una manifestazione da piazza Castello alle ore 15 Di seguito qualche stralcio dall’appello. “Sono passati due anni dall’invasione russa dell’Ucraina e, nonostante l’affievolirsi dell’attenzione mediatica, il conflitto si […]

Una scommessa vinta. Un grande corteo antimilitarista ha attraversato le strade di Torino, rompendo la cortina fumogena che avvolge l’industria bellica ed il mercato delle armi aerospaziali nella nostra città. Dal 28 al 20 novembre si terrà all’Oval di Torino l’aerospace and defence meetings, una convention riservata agli addetti ai lavori: fabbriche del settore, governi […]

In occasione della nona edizione dell’aerospace and defence meetings, mostra-mercato dell’industria aerospaziale di guerra che si terrà a Torino dal 28 al 30 novembre, l’Assemblea Antimilitarista ha promosso un corteo. L’aerospace and defence meetings è un evento riservato agli addetti ai lavori: fabbriche del settore, governi e organizzazioni internazionali, esponenti delle forze armate e compagnie […]

Il 4 novembre, giornata delle forze armate e dell’unità nazionale, i militari hanno celebrato se stessi. In piazza, in numerose città, c’erano anche gli antimilitaristi. Cortei e presidi si sono svolti a Torino, Monfalcone, Livorno, Reggio Emilia, Alessandria, Palermo. Centrale il tema dell’economia di guerra che macina le vite di noi tutti, privati di servizi […]

Il 21 ottobre si è tenuta una manifestazione antimilitarista promossa dal movimento No Muos. In serata un corteo di circa 500 persone ha attraversato le piazze e le vie del popolare quartiere della Guadagna a Palermo per dire no alla guerra e alle sue basi. I manifestanti – provenienti da tutta la Sicilia – hanno […]

Il movimento NO MUOS, sorto in sordina nel 2008 e consolidatosi a partire dal 2012, rappresenta per longevità e capacità di tenuta, il più importante pungolo alle politiche militariste non solo italiane, ma internazionali e imperialiste che hanno base in Sicilia. Dal 4 al 6 agosto si è tenuto a Niscemi il campeggio No Muos, […]

Il poligono di Cao Malnisio si trova nel cuore del Friuli. Una delle tante servitù militari imposte sin dal 1945 in quell’area di confine. Un cancro ambientale per i luoghi che le subiscono. Negli ultimi mesi le lotte antimilitariste sul territorio si sono moltiplicate e, nell’area di Cao Malnisio ha mosso i suoi primi passi […]

È trascorso un anno da quando la guerra è tornata ad infuriare nel cuore dell’Europa, con un coinvolgimento diretto del nostro paese. Il governo italiano si è schierato in questa guerra inviando armi, moltiplicando il numero di militari impiegati in ambito NATO nell’est europeo e nel Mar Nero, aumentando la spesa bellica sino a toccare […]

Lo scorso 12 febbraio si è svolta a Massenzatico un’assemblea antimilitarista nazionale. Di seguito alcuni passaggi dal testo di indizione: “I venti di guerra continuano a spirare sempre più forte sia nel nostro paese che in tutto il mondo. A quasi un anno dall’invasione russa dell’Ucraina che ha riportato la guerra nel bel mezzo dell’Europa, […]

In meno di un anno è aumentato di cinque volte il numero dei militari italiani schierati in Europa orientale alle frontiere con Ucraina, Russia e Bielorussia. Sui 7.000 effettivi impiegati attualmente in missioni internazionali quasi 1.500 operano in ambito NATO nel “contenimento” delle forze armate russe. A partire del 2014 l’Alleanza atlantica ha dato vita […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST