francia

Dopo mesi di calma semi piatta, durante i quali Macron era riuscito a far passare senza problemi normative che riducevano la copertura per gli assegni di disoccupazione e per l’assistenza sociale, la “riforma” delle pensioni ha messo in moto un movimento sociale ampio e determinato. Dopo la grande partecipazione allo sciopero intercategoriale e alle manifestazioni […]

Entra nel vivo la mobilitazione sindacale contro la riforma delle pensioni del presidente Emmanuel Macron. La riforma previdenziale a cui si oppongono tutti i sindacati d’Oltralpe e che sbarca oggi in Parlamento prevede la soppressione dei regimi pensionistici speciali delle ex aziende nazionalizzate. Sul tavolo anche il contestato aumento dell’età pensionabile da 62 a 64 […]

Proprio ieri, giovedì 19 gennaio, era prevista la prima giornata di sciopero generale contro la riforma delle pensioni di Elisabeth Borne, sesta riforma in trent’anni che vorrebbe aumentare l’età pensionabile da 62 a 64 anni e che ha avuto il pregio di accordare in un unico fronte contrario tutti i sindacati e diverse categorie e […]

Riportiamo il podcast di questa interessante intervista con un compagno della Plateforme d’Enquetes Militantes. Partendo da uno sguardo analitico sulle recenti mobilitazioni in Francia abbiamo poi approfondito alcune questioni a riguardo della composizione, i soggetti e il contesto sociale. Le manifestazioni che hanno portato in piazza i temi della giustizia climatica e sociale si iscrivono […]

Si avvia verso la fine lo sciopero dei lavoratori delle raffinerie in Francia Dopo tre settimane, soltanto due siti di TotalEnergies restano ancora bloccati per la protesta, quelli di Feyzin, vicino Lione, e quello di Gonfreville, in Normandia. Lo sciopero, che ha creato penuria e disagi nella distribuzione di carburante in tutto il paese, era […]

La guerra in Ucraina si delinea sempre più come scontro interimperialista in cui L’Europa ha sempre più il ruolo del vaso di coccio. Proveremo a capirne di più ragionando sui sabotaggi del Nord Stream, l’annessione alla Russia delle zone occupate, il recente attacco al ponte di Crimea e la pesante ritorsione di Mosca. Sullo sfondo, […]

La tornata elettorale presidenziale in Francia è stata accompagnata da manifestazioni e occupazioni. “Ni Le Pen, Ni Macron”, questo lo slogan principale delle mobilitazioni che, però, non sono state particolarmente partecipate. Di quello che è successo al di fuori delle urne elettorali, delle occupazioni di Università e scuole superiori, della composizione delle piazze, abbiamo parlato […]

Dopo l’aggressione in carcere di Yvan Colonna il 2 marzo scorso, proteste e scontri hanno infiammato la Corsica. Sono scesi in piazza al grido di “Statu francese assassinu” migliaia giovani e studenti, e lo Stato francese si è visto costretto a parlare di autonomia per l’isola. Ne abbiamo parlato e riparlato all’informazione mattutina, e abbiamo […]

Il presidente uscente Emmanuel Macron e Marine Le Pen, candidata del partito di estrema destra Rassemblement National, si sfideranno al ballottaggio il prossimo 24 aprile. Le consultazioni elettorali presidenziali si sono tenute ieri, domenica 10 aprile, con un calo dell’affluenza alle urne, che registra il dato più basso dal 2002. Il candidato del partito di sinistra […]

Nelle ultime settimane nelle città della Corsica ci sono state proteste e manifestazioni molto partecipate, talvolta sfociate in scontri violenti con le forze dell’ordine. Centinaia di persone hanno protestato contro lo stato francese, accusato di non aver tutelato la sicurezza del militante indipendentista corso Yvan Colonna, detenuto ad Arles in regime di massima sicurezza, attualmente […]

La guerra in Algeria stava avviandosi alla fine. Il braccio di ferro militare era a favore dell’esercito francese, ma il Fronte di Liberazione Nazionale (FLN) algerino aveva segnato dei punti, aprendo un fronte interno alla stessa Francia. Il 17 ottobre, l’FLN lanciò un appello per manifestare a Parigi contro il coprifuoco etnico imposto agli algerini […]

Emilio Scalzo, attivista No Tav e No Border è stato arrestato in seguito ad un mandato di cattura internazionale emanato dalle autorità francesi, con l’accusa di aver ferito un gendarme durante una manifestazione transfrontaliera svoltasi lo scorso maggio. Emilio, come tant* altr* negli ultimi tre anni si è speso per rendere meno difficile l’attraversamento del […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST