torino

Giovedì 21 marzo era stata indetta una critical mass per attraversare tutti insieme le strade di Torino. MASSA CRITICA – PRIMAVERA TORINESE 21 MARZO – PIAZZA CASTELLO ore 19.00 Per celebrare l’arrivo della primavera ribaltando per una volta le gerarchie della strada. Per chi stuf@ della prepotenza imposta dalla cultura della macchina, avrebbe potuto muoversi […]

Un tira e molla durato settimane. Come una margherita sfogliata a San Valentino, i due vice presidenti del consiglio hanno recitato con cura un copione già scritto. No Tav, Si Tav, No Tav, Si Tav. Vediamo chi vince, vediamo chi resta con il gambo in mano. Ieri, con la decisione di TELT, la società italo […]

8 marzo 2019: per il terzo anno consecutivo in più di 100 paesi e oltre 70 città italiane sarà sciopero transfemminista. Lo sciopero è proclamato a livello globale dalla rete Non Una di Meno come risposta alla violenza maschile sulle donne e a tutte le forme di violenze di genere e si articolerà attorno a […]

Aurora tra ruin porn e gentrification sognante in questo febbraio con il sapore di guerra Ne abbiamo parlato con Giovanni Semi, docente all’Università di Torino e studioso di culture urbane. Semi è stato tra gli organizzatori dell’assemblea “Dove va Torino?” che si è svolta ieri al campus Einaudi. All’assemblea hanno partecipato circa 500 persone. Qui […]

Le iniziative in solidarietà con i compagn* Torino si moltiplicano; oggi alle 16 appuntamento in Corso Giulio Cesare 45 per un presidio itinerante in quartiere, domani domenica 17 alle 15 fuori dalle mura del Cpr di Corso Brunelleschi, martedì 19 in quartiere Aurora per la consueta cena dell’asilo. Ed ancora: mercoledì 20 febbraio, mentre a […]

Oggi la giornata inizia con l’abbattersi della censura intorno ai compagn* di Macerie: è infatti stata chiusa la pagina facebook di Macerie, che teneva aggiornati tutti e tutte su quanto sta accadendo a Torino in questi giorni. Fate riferimento a questa https://www.facebook.com/macerie.torino/ Il potere manifesta la sua paura tentando di chiudere le bocche di chi […]

Dei 10 fermi e 4 feriti, di cui uno in codice rosso, al corteo di ieri, sono stati confermati 8 arresti, tutti portati alle vallette, che attualmente sono con l’avvocato. Nessuno dei feriti segnalati ieri risulta grave, nessun codice rosso. I due fermati in corso Palermo del 7 febbraio sono stati rilasciati oggi. Rimane ancora […]

Breve riepilogo della giornata di oggi, 7 febbraio (aggiornato alle ore 20.45) Questa mattina alle 4.40 l’Asilo Occupato di via Alessandria 12 è stato preso d’assalto da un’enorme quantità di camionette (https://www.autistici.org/macerie/?p=33314&fbclid=IwAR3FAx3iGbqcQefr8ku1qs5GSB_UqNkWlcbxoqfSGZGvnDsK3uK3u2-EkhE). In concomitanza sono stati effettuati sette arresti (potrebbero essere otto) per un’indagine per associazione sovversiva (Articolo 270 bis) per le lotte contro i […]

Prime notizie sugli arresti e sgomberi di oggi Oggi perquisizioni e sgomberi all’Asilo occupato di via alessandria e alla casa occupata di corso giulio Otto indagati, richieste sette misure cautelari di cui cinque arresti, un’indagine per associazione sovversiva  per le lotte contro i centri di internamento e rimpatrio per la popolazione migrante, probabile sgombero dell’Asilo. […]

Si è riunito questa mattina il collegio dei giudici preposto a pronunciarsi sulla richiesta da parte della PM Pedrotta della richiesta di sorveglianza speciale e di divieto di dimora per cinque italiani accusati di pericolosità sociale per aver negli ultimi anni raggiunto e partecipato dal 2016 a oggi alla lotta all’ISIS nei territori della Siria […]

La procura di Torino ha chiesto l’applicazione della sorveglianza speciale e il divieto di dimora nella loro città per cinque torinesi. Jack, Eddi, Davide, Jacopo e Paolo hanno fatto la scelta di andare in Siria. Quattro di loro si sono uniti alle unità di difesa del popolo e alle unità di difesa delle donne, uno […]

Nella seduta del 29 Ottobre il consiglio comunale di Torino ha approvato una mozione No Tav che chiede la sospensione dell’opera, la dimissione dei vertici di Telt e del commissario straordinario di governo e la conversione dei fondi al territorio e alla mobilità sostenibile. La decisione ha scatenato la reazione scomposta dei consiglieri di minoranza, […]


Current track
TITLE
ARTIST