USA

La cosiddetta dottrina Biden apre a una serie di considerazioni rispetto alla guerra russa-ucraina rispetto alla sua possibile escalation e minando il campo delle ipotesi di risoluzione del conflitto. A partire da un articolo apparso su Carmillaonline di Sandro Moiso commentiamo insieme questa fase della guerra, in particolare i fattori che hanno reso oggi la […]

Alla vigilia dell’ufficializzazione del suo terzo mandato, nel discorso di apertura dei lavori del XX Congresso del Pcc, Xi Jinping ha sottolineato la necessità di raggiungere “autosufficienza e forza nella scienza e nella tecnologia” e l’importanza del fatto che le supply chains tecnologiche siano affidabili per continuare a guidare l’economia cinese e proteggere la sicurezza […]

Insieme a Marco Dell’Aguzzo, che si occupa di esteri, energia e geopolitica, abbiamo esplorato le politiche volte alla riduzione delle emissioni inquinanti. Nel ribadire la necessità di azioni concrete per affrontare la crisi climatica, abbiamo visto come neanche queste ultime siano estranee alle dinamiche di potere. Partendo dal patto su acciaio e alluminio siglato tra […]

Aggiornamenti dagli Stati Uniti d’America sotto elezioni, lo facciamo con Paolo Mossetti, giornalista e scrittore, che ci aiuta a muoverci attraverso l’ormai probabile vittoria di Biden su Trump.  

Dopo una prima reazione di rabbia, le proteste negli Stati Uniti continuano ancora dopo due settimane di grandi movimenti di piazza, forti rivendicazioni e conquiste. Sono nel tempo diventate più grosse e più pacifiche: questo perchè la polizia si è ritirata. Non è diminuita la forza politica che si è anzi ingigantita. Si ha la […]

Allucinati dagli insistenti tentativi di modulare il dibattito sulle cosiddette “mele marce”, eccezioni che confermerebbero la bontà del sistema, abbiamo voluto soffermarci sulla natura strutturale della violenza delle cd. forze dell’ordine nei contesti metropolitani, negli Stati Uniti come altrove. Abbiamo quindi cercato di ricostruire i recenti sviluppi delle tecniche di controguerriglia, che, a partire dalla […]

Fine settimana di scontri e saccheggi negli Stati Uniti dove anche la protesta è diventata pandemica. Dal lockdown si è passati direttamente al coprifuoco con la Guardia Nazionale scesa nelle strade di decine di città statunitensi e soprattutto a difesa della Casa Bianca, ormai al centro delle proteste. Addirittura Trump e famiglia sono state scortati […]

Ieri è stato ratificato dall’Assemblea nazionale del popolo (parlamento cinese) che la legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong sarà scritta a Pechino. Di fatto, questo pone fine all’autonomia di Hong Kong. La reazione della piazza non ha tardato ad arrivare, con manifestazioni selvagge per tutta la città, violentemente represse dalla polizia. Fuori dalle banche […]

Il 24 marzo 1980 Oscar Romero veniva assassinato da un cecchino mentre diceva messa. Lui, storicamente conservatore, amico dei presidenti e delle famiglie dell’oligarchia, gradualmente ruppe con le 14 famiglie proprietarie del Salvador per schierarsi con i peones schiavizzati nelle piantagioni, che si erano ribellati scatenando la ferocia repressiva dei latifondisti con i loro bracci militare ed […]

Sono 1.135 le vittime del coronavirus in Iran: lo ha sostenuto questa mattina il portavoce del ministero della Sanità di Teheran, Kianoush Jahanpour, esortando i cittadini a rimanere a casa durante le vacanze del Nowruz, il Capodanno persiano, che si celebra domani, venerdì 20. Le contraddizioni insite nel sistema iraniano sarebbero già sufficienti a rendere molto […]

La Bundesbank ha stimato che l’economia tedesca è cresciuta appena dello 0,6 per cento nel 2019, ovvero la cifra peggiore dal 2013. Il sistema economico italiano e tedesco sono estremamente integrati tra di loro, all’interno delle catene globali del valore: l’Italia è un importante fornitore di beni intermedi alle imprese tedesche (12,5% dell’export italiano totale). […]

Lo si sente ripetere dall’inizio della crisi: Stati Uniti e Iran non vogliono necessariamente la guerra e non hanno interesse a forzarne una, eppure se ne sono assunti il rischio fin dall’inizio. Una grande guerra in Medio Oriente in questo momento non la vuole praticamente nessuno: né l’Iran che soccomberebbe di fronte alla potenza militare […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST