Siria

Pagina:4

La situazione siro-irachena rischia di evolvere sempre di più verso un macro-conflitto regionale. La notizia della presa di Palmira da parte dell’esercito di Assad coperto dall’aviazione russa potrebbe accelerare le manovre nella regione. Gli Stati Uniti fanno pressione sulle milizie curde del Rojava perché attacchino l’Isis a Raqqa, prevenendo così l’iniziativa del governo siriano. Le […]

Mentre l’intervento del nostro paese nel caos libico viene gestito dal governo in attesa del “giusto momento”, il grande scacchiere mediorientale continua ad essere attraversato da battaglie, parziali ritiri, nuove offensive e da attentati nel cuore della grandi città, variabile asimmetrica di una guerra che si gioca anche sul piano dei sentimenti collettivi di insicurezza, […]

In Siria si sta combattendo una guerra di proporzioni globali, dove le alleanze e le narrazioni degli eventi sono a declinazione variabile. All’interno di questo scacchiere ci sono i cantoni del Rojava, dove nel 2012, profittando della vacanza dei poteri centrali, è stato proclamato l’autogoverno. Tra l’autunno del 2014 e l’inverno del 2015 la lunga […]

Da giorni sono migliaia le persone in fuga dalla battaglia di Aleppo che si ammassano al confine con la Turchia. I raid della coalizione che sostiene Assad sta bombardando la città siriana e quasi 70.000 persone sono arrivate nelle ultime 72 ore al confine turco, vicino a Kilis, o si trovano accampati al valico di […]

Sale a più di 80 morti il bilancio dell’attentato, rivendicato dall’Isis, nel sobborgo sciita di Sayyidah Zainab a Damasco. I feriti sono oltre 100. I terroristi avrebbero prima fatto esplodere un’autobomba vicino ad una stazione degli autobus, poi, mentre i passanti si erano avvicinati per aiutare i feriti, due kamikaze si sono fatti saltare in […]

Il governo di Dama­sco prende nuovo slan­cio, forte del soste­gno della Rus­sia. Dopo aver ten­tato di man­te­nere le posi­zioni nel terzo di paese ancora con­trol­lato, gra­zie all’aiuto di Hez­bol­lah e dell’Iran, ora punta al ter­ri­to­rio per­duto. Ieri il capo di Stato mag­giore siriano, Ali Ayoub, ha annun­ciato il lan­cio di un’operazione ter­re­stre di ampia scala nel […]

Questa mattina abbiamo intervistato Francesco dall’aeroporto di Istanbul, in attesa di rientrare in Italia insieme a una delegazione di compagni/e romani dopo una permanenza di alcuni giorni a Suruc, al confine turco-siriano, per portare la solidarietà alla Resistenza di Kobane e della regione autonoma curda del Rojava. Ci ha descritto la situazione degli ultimi giorni, […]

Kawa e Dehak sono figure della mitologia curda e persiana. Secondo la tradizione curda il fabbro Kawa guidò una sollevazione contro la lunga e sanguinaria tirannia di Dehak, uccidendo il tiranno e riportando in Kurdistan la primavera. Il mito del ritorno della primavera e della morte del tiranno è alla base del Newroz, la festività […]

Il quotidiano “La Stampa” di mercoledì 24 settembre ha pubblicato le dichiarazioni di alcuni esponenti dell’opposione laica al regime di Bashar el Assad. Prevalevano i dubbi e le incertezze. Gli Stati Uniti un anno fa parevano sul punto di bombardare Assad: non lo fecero perché il maggior sponsor del regime siriano, la Russia di Putin, […]

Mercoledì 3 settembre. La notizia della decapitazione di un giornalista statunitense, il trentunenne Steven Sotloff occupa le prime pagine dei giornali, sia pure con enfasi minore rispetto alla decapitazione del collega James Foley, che metteva in scena per la prima volta, uno spettacolo comunicativo il cui obiettivo è ben al di là della minaccia agli […]

La proclamazione del califfato nelle regioni controllate dall’Isis in Siria e Iraq, dopo i successi militari delle formazioni quaediste, rappresenta una sfida per tutti coloro che lottano per costruire un’alternativa alle derive confessionali delle primavere arabe, sottraendosi nel contempo al controllo di Stati Uniti e Russia nell’area. Il percorso intrapreso dalle popolazioni della Siria nord […]

Il cargo danese Ark Futura con a bordo le armi chimiche siriane più pericolose ha lasciato il porto siriano di Latakia lunedì. Non è stata resa nota la data di approdo nel porto di Gioia Tauro, dove verrano trasbordati sulla nave statunitense Cape Ray circa 570 tonnellate di agenti chimici. Sulla Cape Ray saranno spostate […]


Current track
TITLE
ARTIST