Siria

Pagina:2

Il bombardamento statunitense della base dell’aeronautica siriana da cui sarebbero partiti gli attacchi chimici contro la popolazione di un’area controllata dai ribelli si inserisce nel complesso quadro dei rapporti russo-americani. Nei fatti la Siria di Assad è diventata un protettorato di Mosca e lo stesso Cremlino ha probabilmente dato il suo assenso a un attacco […]

Continua l’offensiva verso Raqqa delle formazioni provenienti dall’area del confederalismo democratico in Rojava, che nelle ultime settimane hanno liberato numerosi villaggi e sventato un attacco alla diga di Tabqa, oro sotto controllo delle formazioni del Rojava. Scarsa la resistenza di Daesh nei villaggi nel perimetro di Raqqa, che parrebbe alludere alla decisione di concentrare la […]

A Mambij la Turchia sta giocando la sua carta da mesi, ma il fronte di resistenza sta arginando, sia pure a durissimo prezzo, l’offensiva. A Shengal, le truppe dell’enclave curda in Iraq, addestrate dalla Turchia hanno sferrato un’offensiva per spezzare la resistenza e preparare l’attacco al campo profughi di Makhmur. Ne abbiamo parlato con Paolo, […]

L’Antifascist Internationalist Tabur, il Battaglione Antifascista Internazionalista, si costituisce ufficialmente il 20 novembre dello scorso anno. La scelta della data non è casuale, perché coincide con l’ottantesimo anniversario della morte in combattimento dell’anarchico Buenaventura Durruti. I miliziani internazionali, anche prima della nascita dell’AIT, hanno pagato un forte tributo di sangue. La morte, durante un bombardamento […]

Si è concluso ieri il vertice di Astana (in Kazakistan) promosso da Russia, Turchia e Iran per consolidare gli sviluppi degli ultimi mesi della guerra in Siria dopo la caduta di Aleppo e la riconquista della città (contesa per 4 anni con le milizie ribelli) da parte del regime di Assad. Il vertice, durato due […]

Da un lato Palmira, Raqqa, Mossul, per metà ancora controllata dal califfato, dall’altra Idlib, Aleppo, Kobani: città con destini attualmente diversi. E poi alleanze variabili tra potenze locali e superpotenze, con la Russia molto attiva e Usa defilati, dopo che le potenze occidentali hanno scatenato guerre laceranti, hanno bombardato e distrutto senza ottenere nulla e sembrano […]

L’attenzione dei media internazionali è concentrata sulla battaglia di Aleppo: scarsa è l’attenzione sulla guerra che l’esercito turco sta combattendo in Rojava contro le esperienze di autogoverno del Rojava. Anche a Shengal è minacciata di invasione dalle truppe turche ammassate al confine. Un compagno, che da diversi mesi si trova in Rojava, ha diffuso un […]

In un pianeta sempre più multipolare, dove il gioco delle alleanze si fa su più tavoli, variando puntate e compari in modo vorticoso, non bisognerebbe stupirsi più di nulla. L’amichevole incontro di ieri tra Erdogan e Putin, in visita di Stato in Turchia, un anno fa sarebbe apparso sorprendente. L’abbattimento del jet russo in territorio […]

Gli Stati Uniti hanno sospeso i negoziati con la Russia per il rilancio del cessate-il-fuoco in Siria e per la creazione di una taskforce militare congiunta per colpire i jihadisti. Il portavoce del Dipartimento di Stato americano, John Kirby, ha accusato la Russia e il suo alleato siriano di intensificare gli attacchi sulle zone civili, […]

E’ durata appena una manciata di giorni la tregua in Siria, proclamata la scorsa settimana da USA e Russia e accettata successivamente anche dal regime siriano e formalmente dalle forze del Fronte Islamico, oltre che dalle YPG/YPJ e dalle SDF. Un cessate il fuoco rilevatosi da subito estremamente fragile, caratterizzato nei giorni scorsi da ripetute […]

La Turchia dell’islamista Erdogan, ha sostenuto – sia pure non ufficialmente – l’ISIS in Siria ed ha poi scatenato una vera guerra civile in ampie zone del Bakur, il Kurdistan turco. Città bombardate, rase al suolo, centinaia di morti, profughi, senza casa. Il fallito colpo di stato animato dai seguaci del ex alleato islamista Fethullah […]

La situazione siro-irachena rischia di evolvere sempre di più verso un macro-conflitto regionale. La notizia della presa di Palmira da parte dell’esercito di Assad coperto dall’aviazione russa potrebbe accelerare le manovre nella regione. Gli Stati Uniti fanno pressione sulle milizie curde del Rojava perché attacchino l’Isis a Raqqa, prevenendo così l’iniziativa del governo siriano. Le […]


Current track
TITLE
ARTIST