L’informazione di Blackout

Pagina:5

Telenovela YouTube mafiosa panturchista con oltre 80 milioni di visualizzazioni, che ha appassionato i turchi in poco più di un mese. Mentre pubblichiamo questo podcast siamo in attesa dell’ottava puntata. Quasi un anno di latitanza, esiliato dapprima nei Balcani e poi rocambolescamente in Marocco da dove è fuggito in fretta e furia a seguito di […]

Giovedì 20 Maggio la Camera dei Deputati ha discusso e votato la proposta di legge “DISPOSIZIONI PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELLA AGRICOLTURA CONTADINA”. La votazione ha avuto come risultato 360 voti favorevoli, 0 contrari, 18 astenuti. Frutto di un’iniziativa nata 11 anni fa, la Campagna Popolare per l’Agricoltura Contadina ha visto la partecipazione […]

Nella notte tra il 22 e il 23 maggio nel CPR di Torino è morto un ragazzo di 23 anni. Si chiamava Musa Balde ed era nato in Guinea. Il 9 maggio era a Ventimiglia: tre uomini lo assalgono a calci, pugni e sprangate. Qualcuno fa un video: Musa è a terra, rannicchiato mentre i […]

Nei distretti ortofrutticoli del nostro paese si sono moltiplicate le baraccopoli, accampamenti di fortuna, costruiti con lamiere, avanzi di legno e tanta plastica. Lì vive la maggior parte dei braccianti che, in nero per pochissimo, lavorano alla raccolta di arance, mandarini, pomodori, pesche, mele, kiwi… da nord a sud, seguendo le stagioni. Questi lavoratori senza […]

Il primo maggio scadeva il tempo stabilito dal comune di Perugia per l’emergenza freddo. Ma il freddo non è finito e neppure il coprifuoco che impedisce di stare fuori casa dopo le 11. Il comune si limita a concedere una proroga di 15 giorni. Il 16 maggio quando le persone ospitate del dormitorio si trovano […]

Cominciamo la rubrica dedicata all’Oriente e curata da Sabrina Moles, redattrice di “China Files”, dal Dio del Fuoco su Marte, perché la vitalità di Pechino proiettata nello spazio rischia di lasciare la Cina protagonista unica almeno per quello che riguarda le stazioni spaziali in orbita geostazionaria; ma anche sulla terra l’attivismo cinese sfonda frontiere un […]

Sedat Peker, mafioso e faccendiere, corruttore e amico di potenti, frequentatore di ministeri e trafficante, improvvisamente rifugiato negli Emirati sta raccontando il tanto che sa del regime turco, soprattutto del ministro degli Interni. Risulta un avvincente lavoro ormai alla sesta puntata e ogni emissione è un terremoto attesissimo che in poche ore fa milioni di […]

Dalle 2 di questa notte (l’una in Italia) i combattimenti fra Israele e Hamas sono terminati in seguito ad un accordo di cessate il fuoco mediato dall’Egitto e dalle Nazioni Unite, col beneplacito di stati Uniti ed unione Europea. Una tregua che non risolve nessuna delle ingiustizie strutturali contro qui la popolazione palestinese continuerà a […]

La vittoria travolgente nel referendum che ha dato luogo alla Costituente si fonda ed esalta il Movimento che per mesi ha affrontato le violenze, la repressione e gli omicidi di stato del regime di Pinera e dunque le parole d’ordine riguarderanno le lotte di genere, dell’ambiente e delle comunità indigene; contro il peggior regime neoliberista, […]

Da metà ‘900 gli animali sono diventati “macchine da produzione” al servizio dell’uomo, la società ha iniziato a considerare giusto, “normale”, naturale, a volte necessario rinchiuderli a milioni in spazi angusti, sporchi e sovraffollati per ricavarne cibo, abbigliamento eccetera. Gli ultimi anni hanno visto un aume nto di attenzione dei consumatori verso le condizioni di vita degli animali […]

Il disegno di legge contro l’omotransfobia, il cui primo firmatario è il deputato dem Zan, ha il suo fulcro nell’estensione dell’articolo 604 bis del codice penale, che prevede la reclusione fino a un anno e sei mesi, per chi attua discriminazioni a sfondo razziale, etnico o religioso, a quelle quelle basate sul sesso, sul genere, […]

Con Gianni Carrozza, redattore di Radio Paris Plurielle, dove conduce “Vive la sociale!”, abbiamo analizzato le piazze francesi del primo, del 9 e del 15 maggio, per capire meglio le logiche che determinano un alternarsi tra repressione e lassaiz faire, che, anche grazie alla crescente pressione disciplinare legata alla gestione della pandemia, concedono o chiudono […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST