L’informazione di Blackout

Pagina:5

Oggi, alla corte di cassazione di Roma, ci sarà probabilmente l’ultima tappa del processo “Scripta Manent”. Questo processo ha portato alla condanna di Alfredo Cospito e Anna Beniamino per “strage politica”, in seguito a un attacco avvenuto nei pressi della caserma allievi carabinieri di Fossano, che non provocò né morti né feriti. La condanna per […]

La Tunisia è diventata nel corso degli anni uno dei principali punti di passaggio dei flussi migratori che si originano in Africa Occidentale (Camerun, Guinea Conakry, Costa d’Avorio, Sierra Leone, Gambia, Mali, Burkina Faso, Togo ed altri) ed è proprio nelle vicinanze della sua capitale Tunisi che da quasi un anno i migranti che provano […]

Presentiamo l’appuntamento di Sabato 27 Aprile sotto le mura del Carcere “Lorusso e Cutugno” delle Vallette di Torino. Un modo per legare le celebrazioni e il ricordo del 25 Aprile al carcere, che da luogo di morte e tortura, è anche spazio di coraggio, fratture, rivolta e resistenza. Un momento importante per non dimenticarsi della […]

All’alba di Lunedì 22 Aprile la digos ha notificato diciannove misure cautelari a compagnx nell’ambito di una operazione repressiva relativa al corteo che il 4 marzo 2023 infiammò Torino contro carcere e 41-bis, al fianco del prigioniero anarchico Alfredo Cospito e degli altri. Corteo in cui martelli, arieti improvvisati e sampietrini hanno e colpito e […]

A Torino e in Piemonte continuano ad aumentare vertiginosamente gli sfratti. Secondo i dati forniti dal ministero dell’Interno, nel 2022 sono state richieste 5.223 esecuzioni di sfratto in tutto il Torinese, delle quali 2.761 eseguite, pari al 233% in più rispetto al 2021. La principale causa degli sfratti rimane l’inadempimento del pagamento dell’affitto. Ma l’incremento […]

Borracce, gavette, panni di lana e carne in scatola, munizioni, automezzi, vanghe e piccozze. La prima guerra mondiale ha visto impegnate officine, manifatture, grandi e piccole aziende in una mobilitazione industriale senza precedenti. Non solo grandi commesse per armi e munizioni, industrie metallurgiche e grande cantieristica, ma l’intero tessuto economico, capillarmente votato alla produzione di […]

Nell’acuirsi del conflitto in Medio Oriente, Israele avrebbe lanciato – nella notte tra mercoledì e giovedì – bombe al fosforo in aree abitate dai civili nel sud del Libano, nella zona di Kiam, una pratica già messa in campo dallo stato sionista, considerata illegale dal diritto umanitario internazionale. Se da una parte, per gli abitanti […]

Le elezioni in India iniziano oggi e si concludono i primi di giugno, il tempo necessario a ciascun distretto per elegge i propri candidati tramite un sistema maggioritario uninominale. Per questo giro, il partito di Narendra Modi, il Bharatiya Janata Party (BJP),  si confronta con una coalizione multipartitica che tuttavia non sembra avere la forza […]

Circa due settimane fa, il tribunale di Palermo ha respinto il riesame delle misure cautelari disposte per tre appartenenti ad Antudo: Luigi resta in carcere con l’accusa di atto terroristico, con disposizione di trasferimento al carcere speciale di Alessandria. Ad un anno e mezzo dai fatti che hanno visto la sede di Palermo della Leonardo […]

In questi giorni continuano a moltiplicarsi le università italiane che, su pressioni e proteste degli studenti e studentesse, decidono di interrompere gli accordi con le università israeliane che comportano dual use della ricerca. La presa di posizione riguarda in particolare il bando MAECI, accordo di cooperazione industriale, scientifica e tecnologica Italia-Israele, il governo e in […]

In Niger, negli scorsi giorni in migliaia hanno manifestato contro la presenza di militari USA chiedendo a gran voce il ritiro delle truppe. Gli Stati Uniti hanno più di 600 soldati di stanza in Niger e nel tempo hanno investito molto sull’addestramento dei militari locali. Ne abbiamo parlato con Andrea Spinelli Barrile, co-fondatore di Slow […]

Il governo Meloni vuole garantire libero accesso ai consultori alle organizzazioni contro l’aborto, e, soprattutto, intende finanziarle attivamente con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), sottraendo risorse alla sanità pubblica. Per farlo ha presentato un emendamento, firmato dal deputato Lorenzo Malagola di Fratelli d’Italia e già approvato in commissione Bilancio della […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST