L’informazione di Blackout

Pagina:5

Le elezioni in Brasile hanno riconsegnato la presidenza a Lula, con una vittoria sia pure di misura, dopo quattro anni di presidenza Bolsonaro, esponente di punta dell’estrema destra sovranista, religiosa, complottista. Gli esiti delle urne proiettano l’immagine di un paese spaccato socialmente e politicamente in due. Qual è la realtà politica e sociale di un […]

Venerdì 4 Novembre ore 10 ci sarà l’ultima udienza – maxi aula 2 al piano meno 1 ingresso 11 – in cui si deciderà del processo contro Glovo. Lo stesso giorno è stato lanciato un presidio fuori e dentro il tribunale di Torino. Di seguito qualche stralcio del comunicato di indizione: “La causa contro la […]

L’occupazione della Sapienza a Roma ha fatto seguito a un episodio di violenza poliziesca particolarmente incisivo di qualche giorno fa in occasione di un comizio di Azione Universitaria, la giovanile di Fratelli d’Italia, sul capitalismo “buono”.  Quali prospettive e quali movimenti si stanno attivando nel mondo della formazione? Ne abbiamo parlato con il collettivo di […]

Riportiamo il podcast di questa interessante intervista con un compagno della Plateforme d’Enquetes Militantes. Partendo da uno sguardo analitico sulle recenti mobilitazioni in Francia abbiamo poi approfondito alcune questioni a riguardo della composizione, i soggetti e il contesto sociale. Le manifestazioni che hanno portato in piazza i temi della giustizia climatica e sociale si iscrivono […]

Mosca e Washington si scambiano inquietanti minacce di escalation bellica. La NATO gioca alla guerra nucleare nei cieli di mezza Europa. Ha preso il via lunedì 17 ottobre l’esercitazione “Steadfast Noon” (Mezzogiorno costante) a cui partecipano le aeronautiche militari di 14 paesi dell’Alleanza Atlantica con oltre 60 cacciabombardieri di quarta e quinta generazione, aerei di […]

Si avvia verso la fine lo sciopero dei lavoratori delle raffinerie in Francia Dopo tre settimane, soltanto due siti di TotalEnergies restano ancora bloccati per la protesta, quelli di Feyzin, vicino Lione, e quello di Gonfreville, in Normandia. Lo sciopero, che ha creato penuria e disagi nella distribuzione di carburante in tutto il paese, era […]

Il 25 ottobre a Roma è stata occupata la sede italiana di Amnesty International in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame contro il 41 bis. Ascolta la diretta con gli occupanti: Di seguito il comunicato di rivendicazione: “Oggi 25/10/2022 abbiamo occupato la sede italiana di Amnesty International a Roma, in solidarietà con il […]

La squadra di governo di Meloni dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il costante legame tra gli esecutivi italiani e il colosso bellico Leonardo. Uno tra tutti Giorgio Crosetto, presidente del distretto aerospaziale piemontese e nuovo ministro della Difesa. L’ex ministro Cingolani, anche lui con le radici nel compato dell’industria di guerra, torna a […]

Insieme a Marco Dell’Aguzzo, che si occupa di esteri, energia e geopolitica, abbiamo esplorato le politiche volte alla riduzione delle emissioni inquinanti. Nel ribadire la necessità di azioni concrete per affrontare la crisi climatica, abbiamo visto come neanche queste ultime siano estranee alle dinamiche di potere. Partendo dal patto su acciaio e alluminio siglato tra […]

Questa mattina a Torino si è tenuta la prima udienza del processo che vede coinvolti decine e decine di compagni e compagne del centro sociale Askatasuna e del Movimento No Tav con l’accusa di associazione a delinquere. Oggi l’accusa ha visto accogliere la richiesta di costituire come parte civile il ministero della Difesa, il ministero […]

Continuano gli scioperi della fame contro i trasferimenti di massa e le deportazioni verso la Tunisia all’interno del Cpr di Corso Brunelleschi a Torino. Dai racconti di chi è dentro, oltre alle continue assenze di cure mediche e alle condizioni di detenzione disumane, veniamo a sapere di uno sciopero della fame durato quasi una settimana […]

Oltre venti avvocati/e di diverse città italiane si sono esposti/e pubblicamente scrivendo un appello congiunto riguardo al particolare accanimento giudiziario, evidente negli ultimi mesi, riservato ad imputati/e anarchici/e. Una giustizia accanita nel formalizzare imputazioni pesantissime mai utilizzate per eventi storici italiani quali le stragi degli anni 80, evidenziando una deriva giustizialista in cui le persone […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST