L’informazione di Blackout

Pagina:3

Domenica pomeriggio si è tenuto “l’incontro S-confini, dialoghi sul controllo medico-psichiatrico sui corpi trans e froci”, promosso dalle rete Free(k) Pride. Un’occasione per discutere della psichiatria come disciplina di controllo e repressione sociale. La psichiatria medicalizza i comportamenti fuori norma, toglie di mezzo chi non si adatta al ruolo sociale che viene ritenuto appropriato per […]

A causa del Green Pass nei luoghi di lavoro molte persone sono state sospese perchè non erano in possesso del pass verde. Ne abbiamo parlato con Cristina della Cub, di seguito il podcast completo.  

Il 7 dicembre il sistema delle prigioni su base etnica ha fatto un altro morto nel CPR di Gradisca d’Isonzo. Ne abbiamo parlato con una compagna di Trieste dell’assemblea contro CPR e frontiere.  

In un articolo apparso sul Manifesto Edoardo Turi, medico, dirigente Asl e attivista di Medicina Democratica, fa un’attenta analisi sullo stanziamento dei fondi del Pnrr per quanto riguarda l’ambito sanitario. Si legge una tendenza molto chiara e allo stesso tempo inquietante: si va verso la privatizzazione dei servizi con priorità data alla medicina di alta […]

La situazione migratoria tra la Bosnia e la Croazia non si discosta molto dalla tendenza degli ultimi tempi, le persone che cercando una porta verso l’Europa rimangono bloccate in Turchia, per la maggior parte sono siriani che hanno intenzione di raggiungere l’UE mentre, il setaccio rappresentato dalla “rotta balcanica” aumenta le difficoltà di passaggio. L’aumento […]

Ciò che sta accadendo in questi giorni in Serbia è uno degli esempi lampanti in cui progetti di sfruttamento del suolo, di devastazione dei territori e di chi li abita siano venduti come progetti ecologici e di transizione verso un’era “green”. Il progetto in questione riguarda lo sfruttamento di una miniera di litio nell’ovest del […]

Nell’anniversario della marcia da Susa a Venaus, che nel 2005, segnò il punto culminante di tre giornate di insurrezione, che bloccarono la Val Susa, dopo lo sgombero violento della Libera Repubblica di Venaus, i No Tav tornano in piazza. L’appuntamento è alle 13 da Borgone, dove il sindaco vuole distruggere il presidio No Tav. La […]

Il primo dicembre, con un’operazione in grande stile, che ha bloccato strade e sentieri a Bussoleno, è stato arrestato Emilio Scalzo: due giorni dopo è stato tradotto in Francia e, dopo essere stato sentito dai giudici a Gap, è stato trasferito al carcere di Aix en Provence, molto distante da casa sua e dalla frontiera, […]

Il 6 dicembre, anniversario dell’assassinio dell’anarchico quindicenne Alexis Grigoropulos, ucciso da un poliziotto con due palle nella schiena nel 2008, ci sono state numerose iniziative di lotta. In mattinata un corteo studentesco ha aperto la giornata, nel tardo pomeriggio un corteo di migliaia di persone ha attraversato il centro di Atene. Il corteo è partito […]

Abbiamo chiesto a Laura del CISDA (Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afghane), attivo nella promozione di progetti di solidarietà a favore delle donne afghane sin dal 1999, di raccontarci come stanno andando le cose in Afghanistan a ormai tre mesi e mezzo dall’insediamento del governo dei Talebani. Ci ha restituito il quadro di un paese al […]

Diretta con una compagna e lavoratrice JustEat che ci ha raccontato dello sciopero di sabato 4 dicembre contro il colosso del Food Delivery.  

Dall’inizio di novembre i licei di Roma, ma anche di Firenze e Pisa, sono attraversati da una vera e propria ondata di occupazioni. Solo nella capitale si contano infatti tra i 20 e i 30 istituti attualmente occupati o che escono da una recente occupazione. Iniziative che si stanno diffondendo a macchia d’olio e che […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST