L’informazione di Blackout

Pagina:3

All’indomani di un’iniziativa di giardinaggio autogestito, stamattina abbiamo intervistato Maria, residente di borgata Parella impegnata nella difesa di un prato comunale dalle mire speculative della società Volley Parella e dell’amministrazione pentastellata. Il comitato “Salviamo i prati” non è contrario al progetto di palazzetto del volley, ma è contrario al fatto che l’edificazione avvenga sul questo […]

Intervista con Jalil Abdelkhalek, fondatore dell’associazione Lavoro Dignità Casa,che opera nella lotta contro gli sfratti perpetrati a Torino dall’autorità statale e da proprietari di  mega patrimoni immobiliari come Giorgio Molino. problemacasa

Districarsi nel turbocapitalismo monetarista è un’impresa, anche perché se si cominciasse a intravedere un barlume di rotta da seguire, si potrebbe forse prendere le contromisure, contrapporre scelte eticamente condivisibili, fargli male davvero… o semplicemente trarre piacere dal fatto che si era anticipato dove si stava andando a parare. E tralasciamo le opportunità redditizie derivanti dall’aver […]

A Caterina Calia, legale di Anna, abbiamo chiesto innanzitutto le condizioni in cui versano le nostre compagne dopo 24 giorni di sciopero della fame, deciso per venire trasferite in un luogo almeno consono al regime detentivo previsto per loro dall’ingiustizia giuridica, e ora i chili persi cominciano a essere preoccupanti; e poi in quale contesto […]

Abbiamo proposto a Massimo Campanini di sviluppare un’analisi a partire da quello che poteva essere l’insegnamento della fine delle Primavere arabe sancita emblematicamente dalla morte di Mohammed  Morsi (primo presidente dell’Egitto eletto democraticamente) stroncato da un malore durante un dibattimento in tribunale che lo vedeva alla sbarra, consapevoli che il disincanto geopolitico dello studioso ci avrebbe […]

  Per gli Stati Uniti questo video è la prova inoppugnabile della responsabilità dell’Iran nell’attacco alle due petroliere finite in fiamme nel golfo dell’Oman. C’è invece chi lo considera una nuova “provetta di Colin Powell”, paragonandolo alle false prove con cui l’amministrazione Bush accusò Saddam Hussein di avere armi di distruzione di massa per giustificare […]

Il 9 giugno un corteo ha attraversato il centro di Gradisca e ha raggiunto l’ex caserma Polonio, dove c’è un CARA e dove stanno facendo i lavori per riaprire una struttura detentiva per migranti senza documenti. All’arrivo numerosi richiedenti asilo sono scesi in strada e si sono uniti ai compagni e alle compagne del coordinamento […]

Il movimento NoMuos prosegue le mobilitazioni con la manifestazione regionale in preparazione del Campeggio NoMuos 2019 a Niscemi, nel presidio permanente, dal 2 al 4 Agosto. Il 21 Giugno a Catania è indetta una manifestazione per riportare dopo tanto tempo le rivendicazioni di questa lotta nelle strade della città, per parlare di antimperialismo ed antimilitarismo, […]

Riappare il Movimento per le vie di Hong Kong senza leader e con un’attenzione estrema a non cadere nelle maglie della repressione: ha fatto scalpore vedere un milione di persone sabato 8 giugno sfilare, numeri imponenti per l’isola città a statuto speciale, forse la più cosmopolita al mondo, proprio perché costituita da persone confluite lì […]

Transomica, nuovi alimenti, mappatura del DNA. Un viaggio sconvolgente negli incubi del futuro più prossimo. Un viaggio negli esperimenti della China Gene Bank dove i cinesi stanno ricostruendo la ragnatela della vita. la lettura è tratta da qui. Per farvi un’idea, alcune foto, qui.           ascolta la lettura:

“Ci diranno che si tratta di una fatalità, di un caso che non costituisce una prova. Non può essere un caso che Mario sia l’ultimo di una lunga serie (Barcellona, Parigi, Pisa, Bari) di lavoratori che perdono la vita per consegnare una pizza o un panino in un contesto di peggioramento delle condizioni lavorative”. Abbiamo […]

Nonostante una recente reazione conservatrice e omofobica, la comunità LGBTIQ bulgara ha celebrato sabato scorso  il “trionfo dell’amore”. Il Pride 2019 è il dodicesimo in Bulgaria, dove ha attirato diverse migliaia di partecipanti. Tra resistenza e ipotesi di pink washing istituzionale, in un contesto ancora fortemente tradizionalista dove restano grandi differenze di pensiero tra le […]


Current track
TITLE
ARTIST