L’informazione di Blackout

Pagina:2

La scorsa settimana il Presidente della Camera Roberto Fico ha annunciato l’interruzione delle relazioni diplomatiche con il Parlamento egiziano fino a quando non ci sarà una svolta nell’inchiesta sull’omicidio di Giulio Regeni, ucciso dai servizi segreti egiziani ormai quasi tre anni fa. Alle sue dichiarazioni sono seguite quelle del Ministro degli Esteri Enzo Moavero, il […]

Una tregua sui dazi di 90 giorni per definire un accordo a tutto tondo sul commercio. Questo l’impegno di Donald Trump e Xi Jinping a margine del G20 di Buenos Aires. Le due potenze congeleranno il rialzo delle tariffe a partire dal 2019 mentre la Cina, ha affermato il presidente Usa, «ha concordato di ridurre […]

Oggi alle 14 presidio sotto il Comune di Torino contro sgomberi e speculazioni. Col Decreto Sicurezza per mano del Ministro dell’Interno Salvini è arrivato un nuovo durissimo attacco alle occupazioni abitative: la legge Salvini nella parte dedicata all’ordine pubblico mette sotto la lente della repressione proprio chi lotta per il diritto alla casa, e dal […]

L’Iran nell’ultimo periodo è stato scosso da numerose proteste. Lavoratori in picchetto davanti alle fabbriche e insegnanti in agitazione in tutto il Paese sono solo lo specchio di un malessere diffuso e un senso di incertezza che inquieta. Le nuove sanzioni applicate dagli Usa non hanno fatto altro che aggravare una situazione già precaria che […]

«Ogni volta che c’è un processo a Potenza, c’è un sit-in, perché non bisogna assolutamente abbassare la guardia», così esordisce Francesco in questo audio che abbiamo registrato e proponiamo, cercando di concentrare in questa mezz’ora tutta la devastazione, la corruzione, gli interessi mafiosi, le schiere di capannoni colmi di rifiuti tossici provenienti da campi di […]

Nel gran chiacchiericcio fatto sulla Brexit, forse anche utile a rendere ostico e noioso il dibattito in modo da relegarlo a semplice burocrazia dopo l’ubriacatura sciovinista postreferendaria – anziché consentire un’analisi a chi subirà le innumerevoli conseguenze poco chiare anche per i tecnici – alcuni analisti si distinguono per chiarezza di approccio, rilevanza di dati […]

Da qualche tempo Verona sta riscuotendo un certo successo mediatico. “Merito” dell’amministrazione locale, dei gruppuscoli del tradizionalismo cattolico, di esponenti della Lega Nord prestati ai più alti vertici del governo, delle formazioni fasciste che l’hanno eletta a baluardo e laboratorio etico su cui sperimentare l’attacco frontale alle libertà civili. Una volta che gli argini fossero […]

Paolo è tornato da poco dalla Siria, dove si è recato per la terza volta per combattere con Le YPG, le milizie di autodifesa della rivoluzione democratica radicale nel nord del paese. Paolo si trova ai domiciliari, perché quando è partito era sottoposto ad obbligo di firma e divieto di dimora per gli scontro sotto […]

Francesca compagna torinese ci fa un report della manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne del 24 novembre e dell’assemblea nazionale di Non una di meno, aggiornandoci anche sulla prossima assemblea locale: nudm

Siamo andati a curiosare su cosa succede oltre confine al primo blocco dei gilet gialli dopo la frontiera franco-italiana. In 500 gilet hanno bloccato prima a singhiozzo poi completamente il valico rendendo impossibile il transito delle merci verso l’Italia. L’alta Savoia è una delle zone più inquinate dell’Esagono a causa della presenza di un inceneritore […]

Stiamo assistendo a una stretta repressiva in Tanzania, che è riuscita a sfondare il muro di silenzio stampa che avvolge in genere i fatti africani, quando qualche giorno fa ha fatto scalpore la notizia che il giovane governatore di Dar-es-Salaam, Paul Makonda, ha lanciato una campagna omofoba con tanto di invito alla delazione: i primi […]

Stanno giustificando l’operato criminale di istituzioni, guardiamarina, navi commerciali, milizie, esercito libico… e tutto l’apparato propagandistico dei criminali sovranisti gettando fango su ong o perseguendole con trappole anche giuridiche, come quella scattata per opera del procuratore di Catania, il povero Zuccaro. E sono riusciti in questo modo a mettere la sordina alla tragedia che sta […]


Current track
TITLE
ARTIST