L’informazione di Blackout

Pagina:4

Sciopero di due giorni alla Stellantis di Cassino contro l’aumento dei carichi di lavoro.

Martedì 14 maggio un furgone dell’amministrazione penitenziaria è stato attaccato a un casello autostradale per permettere l’evasione del detenuto che viaggiava al suo interno per presenziare a un suo processo. Due secondini sono rimasti uccisi e tre feriti, mentre, nonostante l’enorme dispiegamento di forze, il ragazzo evaso rimane uccel di bosco. All’indomani dell’evasione, i sindacati […]

In questa puntata dell’info del giovedì in diretta dal dipartimento di Fisica occupato all’interno del movimento Intifada Studentesca, abbiamo approfondito alcuni temi all’ordine del giorno della protesta. Innanzitutto con uno studente di Fisica abbiamo affrontato le ragioni e le rivendicazioni dell’occupazione ripartendo dai comunicati scritti dagli studenti e dalla studentesse. Attraverso l’intervento di Duccio Facchini, […]

NUOVA CALEDONIA RIVOLTA INDIPENDENTISTA.

RAFAH MIGLIAIA DI PALESTINESI SPINTI VERSO IL MARE.

Il Mozambico è al terzo posto in Africa per riserve di gas stimate, ma nonostante il boom del settore idrocarburi è uno dei paesi al mondo per indice di sviluppo umano. Una economia particolarmente dipendente dagli aiuti allo sviluppo e dai soldi portati dall’industria del fossile. A questa situazione già estremamente precaria, si aggiunge il […]

A Milano domenica scorsa dentro al carcere di San Vittore si sono udite grida che si sono protratte per tempo. Una cella è andata a fuoco, è molto probabile che a incendiarla sia stata ancora una volta la rabbia dei prigionieri. Nel frattempo, mai così tanti minori in carcere da decenni, anche effetto del Dl […]

Che l’ambito dell’istruzione e della ricerca sia un terreno importante su cui si sta giocando la partita della mobilitazione bellica generale, ma anche il suo possibile incepparsi, è evidente, e anche qui a Torino ne abbiamo parlato in alcuni incontri relativi alla scuola e all’università. Gli aspetti più espliciti della questione riguardano la produzione materiale […]

In una dichiarazione congiunta 32 responsabili e capi delle polizie europee chiedono che si ponga fine alla crittografia. Quel sistema che consente la tutela del diritto alla privacy nelle comunicazioni digitali, quel sistema – end to end – per il quale nessuno, oltre al mittente e al ricevente, può leggere il contenuto di un messaggio. […]

Gli ex militari hanno da sempre una corsia privilegiata per il lavoro nella pubblica amministrazione, scuola compresa. Un ulteriore tassello alla militarizzazione delle scuole è arrivato con la decisione di dare 6 punti in più agli ATA e 12 ai docenti che hanno lavorato nelle forze armate. In questo modo gli ex militari potranno passare […]

Il 24 maggio maggio, data simbolica per il militarismo italiano, l’Assemblea Antimilitarista Toscana ha indetto una manifestazione alla sede della Leonardo di Campi Bisenzio. Di seguito il loro appello: “Venerdì 24 maggio 2024 manifestazione presidio antimiilitarista per la conversione produttiva della Leonardo da fabbrica di armi di morte a fabbrica di beni di vita. ore […]

Un’ora di montaggio audio di interviste e field recording raccolte durante le mobilitazioni per la palestina a New York le prime settimane di maggio 2024. La prima conversazione è con Nour, arabo-americana, dottoranda al quarto anno di NYU e attivista. Oltre a raccontare l’esperienza specifica dell’encampent di NYU, Nour offre una sguardo sulla composizione del […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST