L’informazione di Blackout

Pagina:6

Nella riunione di ieri a San Didero al coordinamento No Tav è stata ribadita l’indipendenza del Movimento dai giochetti dei partiti al governo e all’opposizione, e la necessità di continuare la mobilitazione popolare, sia sul territorio per lo smantellamento del cantiere che nella costruzione di iniziative di massa come la manifestazione del 23 marzo a […]

La V commissione del Consiglio regionale del Veneto ha recentemente dato il via libera alla proposta di legge avanzata da Antonio Guadagnini (Siamo Veneto) sulla schedatura di lavoratrici e lavoratori sessuali.  Iniziativa che fa eco a Salvini, il quale negli ultimi anni si è dichiarato a più riprese, specie in campagna elettorale, “favorevole alla riapertura […]

8 marzo 2019: per il terzo anno consecutivo in più di 100 paesi e oltre 70 città italiane sarà sciopero transfemminista. Lo sciopero è proclamato a livello globale dalla rete Non Una di Meno come risposta alla violenza maschile sulle donne e a tutte le forme di violenze di genere e si articolerà attorno a […]

Si sta chiudendo il contratto dei lavoratori delle cooperative, un ambito dove forte è il lavoro femminile e fortissimi sono lo sfruttamento e la ricattabilità. Il prossimo 8 marzo, giorno di sciopero generale lanciato da NUDM a livello internazionale, la CUB ha indetto per le 10 un presidio all’Ipercoop di via Livorno 51, uno dei […]

In Algeria c’è una protesta su larghissima scala, per una volta non solo ad Algeri ma quasi in tutti i capoluoghi di provincia. Una protesta popolare, trasversale e pacifica per l’annullamento della candidatura del Presidente Abdelaziz Bouteflika al quinto mandato alla testa della Repubblica algerina. La protesta lanciata via internet e social media da fonti […]

Stamattina abbiamo improvvisato una chiacchierata in studio con due compagni giapponesi che vivono o hanno vissuto in Italia, di cui uno è anche attivo nel movimento dei rider. Anche nel Giappone ipercapitalista esistono gli slum, e il più grande di tutto lo stato è nel quartiere Kamagasaki di Osaka. Alcuni attivisti tra Osaka e Tokio […]

Centinaia di persone, con le adesioni di centinaia di comitati territoriali da tutta Italia hanno partecipato al Maschio Angioino di Napoli alla assemblea nazionale di lancio della marcia per il clima e contro le grandi opere inutili e dannose del prossimo 23 marzo a Roma. Una mobilitazione per la giustizia climatica e ambientale e contro lo […]

Durante queste amabili conversazioni con Cornelia si finisce sempre con inanellare serie di informazioni e passione per le genti africane; ci si accorge solo alla fine di un argomento che si è preso spunto da un evento per poi giungere a comprendere come si è arrivati a insurrezioni di etnie, cittadini, zone intere contro un […]

I giacimenti di gas intorno a Cipro mettono in fibrillazione le grandi sorelle degli idrocarburi e stanno pensando di arrivare a un accordo – sempre senza interpellare le popolazioni locali – per costruire oleodotti e gasdotti che possano venire utilizzati da tutti in modo da ridurre le spese di trasporto e spartire i vari utili […]

Il 25 e il 26 febbraio i driver impiegati nei magazzini lombardi di Amazon (a Origgio, Burago, Buccinasco e Milano) hanno scioperato per 48 ore contro il carico di lavoro e il mancato rispetto degli accordi sindacali, sostenuti dai sindacati confederali. Presidi davanti ai magazzini e sotto gli uffici del colosso del commercio online hanno […]

Aurora tra ruin porn e gentrification sognante in questo febbraio con il sapore di guerra Ne abbiamo parlato con Giovanni Semi, docente all’Università di Torino e studioso di culture urbane. Semi è stato tra gli organizzatori dell’assemblea “Dove va Torino?” che si è svolta ieri al campus Einaudi. All’assemblea hanno partecipato circa 500 persone. Qui […]

Cosa succede in città?  È la domanda posta a titolo di un intervento di un gruppo di docenti del Campus Einaudi, eterogenei per formazione ma ben consapevoli che di fronte alla militarizzazione di un intero quartiere torinese a seguito dello sciagurato sgombero dell’Asilo – sommando a ciò i segnali di autoritarismo non solo evocato a […]


Current track
TITLE
ARTIST