Cagliari, in migliaia assediano la Regione

1469860_10201975164295086_1988733380_nAppuntamento di sollevazione e assedio contro i palazzi del potere del governo regionale. I corteo è riuscito a raggiungere il Palazzo del Consiglio Regionale dove i manifestanti si sono trovati a fronteggiare i reparti di polizia schierati sotto i portici. Nonostante le cariche della polizia che ha provocato diversi feriti, il corteo non si è disperso e si è ricomposto in via roma bloccando la città. Forte e chiaro è il messaggio di questa giornata di mobilitazione contro l’austerity, tagli, carolibri e trasporti in una  Sardegna alluvionata che vuole gridare e  puntare il dito contro chi, seduto in consiglio comunale, avrebbe dovuto garantire la sicurezza della gente e che invece ha preferito continuare a promuovere nuova cementificazione, nuova devastazione del territorio, nuove basi per nuove “catastrofi”.

Ascolta la diretta con Daniele del Collettivo Autonomo studentesco di Cagliari

daniele_casc_cagliari_22nov

Condividi...Share on Reddit0Pin on Pinterest0

Potrebbe anche interessarti...