Industria 4.0 – Automazione ed esclusione nei circuiti dell’economia globale

robot

 

Smart factory, Internet of Things, Big Data, Robot collaborativi di nuova generazione, Additive manufacturing: il settore produttivo manifatturiero globale è alle porte di un processo trasformativo profondo, che a colpi di digitalizzazione, interconnessione ed automazione sempre più estesa, apre ad una nuova rivoluzione industriale, al centro delle agende dei vari governi per affrontare la stagnante situazione economica.

 

Lungi dal rappresentare una qualsiasi forma di emancipazione dal lavoro salariato, tale trasformazione, in estensione anche al settore dei servizi, approfondisce lo slegamento progressivo del capitale dal lavoro umano, processo in atto da qualche decennio: ad una flessibilizzazione sempre più marcata del lavoro si accompagna un’esclusione crescente di fette di popolazione dai circuiti formali dell’economia.

 

Ascolta la puntata di Cattivi Pensieri del 27/9/2016:

 

Prima parte

 

Seconda parte

Condividi...Share on Reddit0Pin on Pinterest0

Potrebbe anche interessarti...