Torino: una nuova occupazione popolare in Aurora

L’Atc tiene le case vuote. Noi ce le prendiamo!” Questo lo striscione che questa mattina è stato affisso sui balconi di via Aosta 31, in Aurora, dove un gruppo di sfrattandi e solidali sta occupando le “case popolari”. Per ora sono stati occupati due appartamenti che due anni fa erano stati occupati da alcuni compagni prontamente sgomberati. Case rimaste poi vuote, con serrature sempre più blindate, in attesa dei soliti “lavori di manutenzione” mai effettuati.

Oggi queste case sono nuovamente abitate da chi non ha un tetto perchè non può più permettersi di pagare affitti sempre più inaccessibili, mentre decine di alloggi Atc vengono tenuti vuoti. Persone che hanno deciso di rispondere con la lotta alla guerra di classe dall’alto in atto in questa città, dove avere un tetto è ormai un lusso.

 

Ascolta l’intervento ai microfoni di Blackout di un’occupante e una solidale:

Unknown

 

Aggiornamento ore 11.30 : alle nuove occupazioni popolari è arrivata la celere. Chi può raggiunga subito gli occupanti in via Aosta 31 per portare sostegno.

Aggiornamento ore 12:30 : la celere se ne è andata.

 

Potrebbe anche interessarti...