Frittura Mista

Trasmissione a cura di Benny e il Prof. quale sua identità non verrà mai rivelata …

OGNI MARTEDÌ DA 9 ANNI ORE 19.30 FRITTURAMISTA IN DIRETTA SUI 105.250 FM DI RADIO BLACKOUT 

CENÈ FINO ALLE 21.30

nonsolo Conflitto/Capitale/Lavoro

Il pane e la morte. Lo scambio salute-lavoro

Il pane e la morte. Lo scambio salute-lavoro

Durante la puntata di FRUTTURAMISTA del 23/09/2013 abbiamo dato un assaggio di quella che sarà la presentazione, con il curatore Renato Curcio, del libro “Il pane e la morte – Lo scambio salute-lavoro nel polo industriale brindisino” al CSOA Askatasuna in c.so Regina Margherita a Torino il 26-09-2014 ore 17.00 . Assieme al curatore Renato
leggi di più

Inchiesta. La Cavallerizza Reale: storia di un affare immobiliare

Inchiesta. La Cavallerizza Reale: storia di un affare immobiliare

    Su Frutturamista si da vita ad una inchiesta sulla Cavallerizza Reale: l’analisi parte dalla contestualizzazione storica attraversando le varie epoche fino o giungere all’incendio dell’estate 2014. La volontà è fare luce sulla vicenda poco chiara dell’acquisto da parte del comune di Torino dell’immobile demaniale e i suoi innumerevoli tentativi di venderla a privati
leggi di più

Torino – 31 maggio: un’assemblea nazionale contro l’Europa dell’austerity

Torino – 31 maggio: un’assemblea nazionale contro l’Europa dell’austerity

Sabato 31 maggio si terrà a Palazzo Nuovo (Università di Torino) un’assemblea nazionale dei movimenti contro la precarietà e l’austerity. Parteciperanno molti dei soggetti che nell’ultimo anno hanno costruito il percorso di mobilitazione che dal 19 ottobre al 12 aprile si sono battuti sulla questione della casa, muovendo i primi passi di una denuncia pubblica
leggi di più

Bosnia: una lotta operaia contro il modello Dayton

Bosnia: una lotta operaia contro il modello Dayton

Da diversi giorni la Bosnia Herzegovina è attraversata da imponenti manifestazioni contro il peggioramento delle condizioni di vita: Sarajevo, Tuzla, Zenica, Mostar, Brčko, Orašje, Bugojno, Zavidovići, Livno, e  altri centri minori il teatro di una protesta che, per la prima volta da 20 anni, non vede tra i propri contenuti le rivendicazioni nazionali, etnico-identitarie. La
leggi di più

Anselm Jappe: critica del valore e fine del denaro

Anselm Jappe: critica del valore e fine del denaro

Abbiamo ospitato nei nostri studi Anselm Jappe, studioso di Marx e Debord, un tempo appartenente al gruppo che si formò intorno alla rivista tedesca Krisis. Allievo dello stesso Robert Kurz (la figura più eminente del gruppo) e più tardi, in Italia, del filosofo Mario Perniola. Esponente austriaco della cosiddetta critica del valore, una delle tante
leggi di più

95 anni fa, l’assassinio di Rosa e Karl

95 anni fa, l’assassinio di Rosa e Karl

La sera del 15 Gennaio 1919 verso le nove Karl Liebknecht, rampollo di Wilhelm, uno dei fondatori della socialdemocrazia tedesca nel 1875, e Rosa Luxembourg, entrambi dirigenti del Partito Comunista Tedesco-Lega di Spartaco, vennero arrestati insieme a Wilhelm Pieck nel loro ultimo rifugio berlinese da un drappello di soldati sotto il comando del sottotenente Lindner
leggi di più

Centri Meccanizzati Postali:  non é solo una questione di appalti.

Centri Meccanizzati Postali: non é solo una questione di appalti.

Appalti postali L’azienda più grande di Italia ha molti appalti, però quando decide di cambiare la gara, ci mette del suo e , strano a dirsi, vincono sempre i soliti… Stiamo parlando degli appalti di Poste Italiane, che dopo aver spensieratamente e unilateralmante deciso di bruciare 75 milioni di neuro nel fantastico mondo di Alitalia,
leggi di più

posteitaliane: un pacco di licenziamenti.

posteitaliane: un pacco di licenziamenti.

La più grande azienda italiana si chiama Poste Italiane e come dice il nome stesso, di posta dovrebbe vivere, ma in realtà, sono talmente moderni che non rinnovano i contratti di appalto per il recapito di posta attivo nel mezzogiorno, e quindi ci sono circa 600 lavoratori che sono al termine del contratto che non
leggi di più

Elezioni Cile 2013: Bachelet voce del popolo?

Elezioni Cile 2013: Bachelet voce del popolo?

Durante la puntata di FRITTURAMISTA di martedì 19/11/2013 abbiamo sentito, in diretta da Santiago del Cile, Enrico Riboni* per fare un commento a caldo sulle elezioni 2013 del Cile: La spunta (1) Michelle Bachelet con il 46.7 % (Concentracion centro-izquierda) sulla (2) Evelin Matthei al 25% (Allianze centro-derecha) si andrà quindi al ballottaggio il 15/12/2013: Destra –
leggi di più

Carovana dei giovani indipendentisti baschi,dalla solidarietà all’impegno

Carovana dei giovani indipendentisti baschi,dalla solidarietà all’impegno

Continua il giro di incontri con gli accusati del maxi-processo a Segi, l’organizzazione giovanile del movimento basco di liberazione nazionale e sociale, illegalizzata nel 2005 dal governo di Madrid. Nel corso degli anni, prima “Jarrai”, poi “Haika”, infine “Segi” -i movimenti giovanili- sono state messi al bando ed inserite nella lista delle organizzazioni terroristiche perché accusate
leggi di più

La luna al popolo: spazi metropoliziani

La luna al popolo: spazi metropoliziani

Durante la puntata di FRITTURAMISTA di martedì 22-10-2013 con l’intervento in studio dell’architetto Andrea Facchi per Collettiva Geologika geologika.org metropoli abbiamo intrapreso un viaggio negli spazi e nello spazio di Metropoliz posto occupato, ex salumificio, a Roma in via Prenestina n. 913: Metropoliz_ città meticcia è uno spazio liberato, un’esperienza autorganizzata di recupero di un’ex
leggi di più

Nafarroa,nel cuore dei Paesi Baschi,nel cuore della Questione Basca

Nafarroa,nel cuore dei Paesi Baschi,nel cuore della Questione Basca

La Navarra -Nafarroa in lingua autoctona- come chiave della questione basca.  Nel cuore delle terre basche, da sempre contesa e assimilata dallo Stato Spagnolo, dalla sua conquista nel 1512, passando per le guerra carliste nell’800, la repressione durissima del franchismo spagnolo, sino ad arrivare ai giorni nostri. Repressione politica e militare, con centinaia di sparizioni,
leggi di più