Anarres del 10 novembre. Anarchia e natura. Il gender e il Vaticano. 4 novembre. La psichiatria uccide. La Vio.Me occupata e autogestita…

Nuovo viaggio su Anarres, il pianeta delle utopie concrete. Sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Nel nuovo orario dalle 11 alle 13. Anche in streaming

 

Ascolta il podcast:

2017 11 10 anarres1

2017 11 10 anarres2

2017 11 10 anarres3

In questa puntata:

 

Esiste una “natura” umana?
Abbiamo ripreso
la chiacchierata con Francesco Codello iniziata due settimane fa con una prima sortita tra le pagine de “La condizione umana nel pensiero libertario”, il suo libro uscito quest’anno per i tipi di Eleuthera.

 

La teoria del gender e il Vaticano. Ne abbiamo discusso con Maurizio Nicolazzo, attivista glbtq

 

Una giornata contro il militarismo. Sul 4 novembre, la festa degli assassini

 

Andrea Soldi ucciso dalla psichiatria

 

Vio.Me. occupata e autogestita a Salonicco.
Ne abbiamo parlato con Massimiliano Barbone
Quando il padrone è scappato con la cassa, gli operai della Vio.Me hanno occupato la fabbrica e hanno cominciato a produrre saponi e detersivi con materiali locali ed ecologici.
Tutti hanno la stessa paga e c’è la condivisione delle competenze e la rotazione degli incarichi.
Nella fabbrica c’è un ambulatorio medico aperto a tutti quelli che non possono pagare le cure o non hanno i documenti: poveri, disoccupati, immigrati senza carte.
Ogni notte da anni fanno i turni di guardia per evitare lo sgombero. Ogni volta che c’è un’asta per vendere i macchinari o i terreni operai e solidali vanno in tribunale per bloccarla.

 

Prossimi appuntamenti:

 

Venerdì 10 novembre
ore 21
corso Palermo 46
Vio. Me. Una fabbrica autogestita a Salonicco
Interverrà Massimiliano Barbone di Isola
Distribuzione di saponi, detersivi autoprodotti nella Vio.Me occupata

 

Sabato 11 novembre
La psichiatria uccide
ore 10 via andreis angolo via borgodora
Passeggiata antipsichiatrica per il Balon

 

Venerdì 17 novembre
Corteo e cacerolata contro la violenza patriarcale
ore 21 piazza Castello

 

Mercoledì 29 novembre
ore 17
Via Po 16

presidio contro il mercato delle armi all’Oval Lingotto

 

Venerdì 1 dicembre
ore 21
corso Palermo 46

 

Femministe e anarchiche
La storia, i percorsi, le pratiche e la riflessione odierna
Siamo quell* che guardano il mondo e lottano per modificarlo sapendo che nostra rivoluzione sarà anche una festa.
Siamo quell* che sanno che la rivoluzione
potrà spezzare ogni gerarchia se saprà frantumare l’immaginario patriarcale.

 

Sabato 16 dicembre
ore 20 corso Palermo 46
Cena antinatalizia con esposizione spettacolare di pres-empio autogestito

 

www.anarresinfo.noblogs.org

Potrebbe anche interessarti...