Bruxelles contro l’Austerity

Scritto dasu 10 Novembre 2014

Più di 120.000 persone sono scese in piazza giovedì a Bruxelles, in quella che è stata la prima grande manifestazione contro le misure di austerità del nuovo governo di destra.

La manifestazione è stata organizzata dal fronte comune dei sindacati belga e ha visto una partecipazione massiccia di lavoratori, precari, disoccupati, sans papiers e studenti, uniti contro il nuovo accordo di governo che include misure che costituiscono un vero e proprio attacco al lavoro e ai servizi sociali.

La manifestazione è stata un successo a livello di partecipazione: gli organizzatori hanno dichiarato che un’affluenza del genere non veniva registrata in Belgio da almeno 30 anni. A partire da adesso e fino a fine dicembre sono in programma numerose altre mobilitazioni e scioperi generali.

Ne abbiamo parlato con Luca, in loco.

Ascolta la diretta

luca

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST