Il governo rinnoverà gli accordi con la Libia per la gestione dei flussi migratori

Scritto dasu 31 Ottobre 2019

Commentiamo la notizia del rinnovo, ormai certo, previsto per il 2 novembre senza sostanziali modifiche, dell’accordo tra governo italiano e controparte libica per la gestione dei flussi migratori. Un grande risultato di Luigi Di Maio ora ministro degli esteri, che apre a timide e ormai irrealizzabili modificazioni. L’accordo era stato sottoscritto nel 2017 dal governo Gentiloni.

Ne parliamo con Annalisa Camilli, redattrice di Internazionale.

Ascolta la diretta:


Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST