Anarres del 28 febbraio. Amazon/caserma. La politica della paura. Il prezzo della salute. Quarantena razzista. Le leggi fasciste contro il lavoro femminile…

anarres

[PODCAST]

Come ogni venerdì abbiamo fatto il nostro viaggio settimanale su Anarres, il pianeta delle utopie concrete. Dalle 11 alle 13 sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Anche in streaming.

Ascolta il podcast:

 


scarica il podcast

Dirette, approfondimenti, appuntamenti

Amazon: prima i militari!

Salto di Quirra: nuovi impianti per le guerre stellari made in Italy

La sanità lombarda dopo tagli e privatizzazioni. Sotto traccia emergono persino nelle pieghe della narrazione mediatica le mille falle di un sistema sanitario, che, di fronte all’epidemia di Covid 19, mostra gli effetti di scelte politiche che hanno privilegiato il profitto e non la salute di noi tutti.
Malati privati dell’assistenza medica anche in zona rossa, medici e infermieri che non hanno le protezioni per lavorare in sicurezza, gente in quarantena chiusa nella solitudine psicologica e materiale della propria casa.
Ne abbiamo parlato con Gianni Sentinelli dell’USI-CIT, lavoratore all’ospedale San Paolo di Milano

Quarantena razzista

La politica della paura. Il covid 19 ai tempi delle emergenze permanenti
Ci siamo confrontati con Francesco Codello

Le leggi fasciste sul lavoro femminile del 1927

Appuntamenti:

Né dio, né stato né patriarcato. Una settimana di informazione e lotta transfemminista

Lunedì 2 marzo
ore 16,30
Ma quale Stato ma quale dio? Sul mio corpo decido io!
presidio in piazza Vittorio Veneto 10 di fronte alla farmacia Algostino & Demicheli che rifiuta di vendere la pillola del giorno dopo.

Mercoledì 4 marzo
ore 16,30
presidio in via Lugaro !5 alla sede di Stampa e Repubblica
Ti amo da (farti) morire
Uccise due volte. La narrazione che nega e cancella le vite delle donne

Sabato 7 marzo
ore15,30
in via Montebello – area pedonale – sotto la Mole
presidio “Ruoli in gioco. Rappresentazione De-Genere”

Domenica 8 marzo
giornata di lotta in giro per la città

Venerdì 13 marzo
La truffa della Green Economy
ore 21 in corso Palermo 46
Interverrà l’economista Francesco Fricche

Venerdì 20 marzo
Questioni di specie
ore 21 in corso Palermo 46
Interverrà Massimo Filippi, l’autore del libro
In risposta all’animalismo da talk show, questo libro sostiene una tesi molto chiara: lo sfruttamento e la messa a morte dei corpi animali sono parte integrante dell’ideologia e delle prassi di potere. La società in cui viviamo utilizza la carne dei non umani (e di chi a questi è equiparato) come materiale da costruzione per le sue architetture gerarchiche, al fine di riprodurre la struttura sacrificale su cui si erge. La risposta a questo orrore non può che tradursi in un antispecismo politico; un antispecismo che dovrebbe ibridarsi con le acquisizioni teoriche e pratiche degli altri movimenti di liberazione e, al contempo, guadagnare credibilità per smascherare l’antropocentrismo che in quelle acquisizioni si annida. Il movimento antispecista non è più chiamato a dimostrare l’inconfutabile sofferenza degli animali, ma a interrogarsi su come realizzare la liberazione dei corpi sensuali. È da qui che potrebbe prendere forma un movimento politico capace di non farsi assorbire nel ventre del sistema.

Sabato 21 marzo
Ogni scherzo vale!
Smascherata di primavera per le vie della città
ore 13 al Balon – via Borgodora ex Arsenale
partenza della sfilata alle 14,30

Ogni giorno in giro per la città…
Salta il Tornello!
Con la lotta, il mutuo appoggio e la solidarietà rendiamo gratuiti sin da ora i trasporti pubblici.

Wild C.A.T. Collettivo Anarco-Femminista Torinese
Riunioni ogni giovedì alle 18 presso la FAT in corso Palermo 46
FB https://www.facebook.com/Wild.C.A.T.anarcofem/

Le riunioni della Federazione Anarchica Torinese, aperte a tutti gli interessati, sono ogni giovedì dalle 21 in corso Palermo 46
Contatti: fai_torino@autistici.orghttps://www.facebook.com/senzafrontiere.to/

www.anarresinfo.noblogs.org

Anarres

viaggio nel pianeta delle utopie concrete

More info




Current track
TITLE
ARTIST