Cosa rischiano i giovani? | TRAPDSTRZ |

arsider

La vicenda del giovane morto a Milano mentre s scattava un selfie sul tetto di un centro commerciale ha riaperto la discussione sulle sfide social. Davvero l’effimera notorietà derivante da un gesto estremo postato online sta diventando più importante della vita stessa?

L’innovazione – pensiamo agli smartphone e al tablet – ha creato nuove forme di dipendenza. Tenere tra le proprie mani un dispositivo con il quale è possibile fare praticamente tutto può generare una sorta di autoisolamento che può danneggiare le menti più deboli?

ARSIDER
L’incertezza di una generazione

 

Nell’epoca dell’incertezza, tra i giovani serpeggia un grande malessere, mascherato da benessere.

Un segnale chiarissimo è la dipendenza digitale: l’abuso dello smartphone può portare a disturbi del sonno, a stati di panico e di ansia, a isolarsi dagli amici, dalla famiglia e da ogni attività sociale o sportiva.




Current track
TITLE
ARTIST