Christian Marazzi: de-europeizzazione, imperialismo finanziario, lotta contro il debito

7 dicembre  2011 – Dalla trx “Conflitti Globali”

A partire dall’intervista uscita sabato 3 dicembre sul Manifesto “Stato del debito etica della colpa“, abbiamo fatto una lunga chiacchierata con l’economista svizzero Christian Marazzi, anticipatore negli studi sui rapporti tra finanza, linguaggio e diciplinamento bio-politico del corpo sociale (individuale e collettivo) nella finanziarizzazione.

Marazzi analizza con metodo e puntigliosità i rischi della fine dell’euro, le eventuali conseguenze geo-politiche, invitandoci ancora una volta a ragionare sulle possibilità di una risposta dal basso (dentro le pratiche che costruiscono “comune” e antagonismo), contro ogni ripiegamento di ritorno ad una sovranità nazionale giudicata ormai fuori tempo massimo.

Ascolta l’intervista con Christian Marazzi [audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2011/12/marazzi_7dic11.mp3] Scarica file

 

Sempre di Christian Marazzi, sullo stesso argomento:

La bolla dell’insubordinazione

Christian Marazzi a ‘Servizio Pubblico’ di Santoro:




Current track
TITLE
ARTIST