Cronache siciliane

Una riflessione sul movimento dei forconi, sui blocchi degli autotrasportatori, sulla debolezza del modello di relazioni economiche e sociali nel quale siamo immersi.
Bastano pochi giorni di stop nel trasporto su gomma e niente funziona più: le nostre vite sono ingranaggi di una macchina che non controlliamo e non possiamo controllare, ma che ci conduce alla catastrofe ambientale, sociale, politica.
Tra luci ed ombre un movimento popolare ampio e complesso.
Ne abbiamo parlato con Alberto La Via di Trapani.

Ascolta l’intervista: [audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/02/2012-01-29-Alberto-La-Via-su-forconi-ed-autotrasportatori.mp3|titles=2012 01 29 Alberto La Via su forconi ed autotrasportatori]
scarica il file




Current track
TITLE
ARTIST