Diretta con due reclusi nel Cpr di Torino 25-02-19

 

 

Aggiornamento da un recluso al diciassettesimo giorno di sciopero della fame, in inglese e tradotto in simultanea.

Chiacchiera in italiano con un altro recluso, da molti anni a Torino.

L’impossibilità di ricevere cure adeguate, l’indifferenza dell’autorità, le difficoltà nei colloqui, ancora l’orrore della detenzione amministrativa.

 




Current track
TITLE
ARTIST