Genova: lavoratori Fincantieri bloccano l’autostrada

I lavoratori della Fincantieri di Genova dalle ore 6,30 di questa mattina hanno bloccato le zone limitrofe al Cantiere Navale  di Sestri e un corteo di  circa un centinaio di lavoratori ha bloccato il casello dell’autostrada A10 fino alle 11.  In seguito, tutti si sono spostati verso il centro di Sestri, e da lì in direzione di Cornigliano, per poi tornare, intorno alle 12, davanti allo stabilimento.

Il blocco dell’autostrada è una risposta all’incontro di ieri ha confermato il destino che Governo e azienda hanno predisposto per i lavoratori, con un espresso apprezzamento per l’accordo separato del 21 dicembre scorso presso il ministero del Lavoro, che prevede la Cassa integrazione straordinaria per un massimo di 3.670 unità ed esuberi per 1.243 lavoratori.

I lavoratori sono stati raggiunti anche dal sindaco che si è lasciato andare dichiarando che ci sono le prospettive per uno sciopero generale della città intera, prospettive di una certa rilevanza, difatti una cosa che salta all’occhio in questa vicenda è proprio la solidarietà che tutta la città di Genova sta dando ai lavoratori della Fincantieri.

Ascolta la diretta con un lavoratore della Fincantieri e rsu-fiom [audio:https://radioblackout.org/wp-content/uploads/2012/01/fincantieri.mp3] Scarica file




Current track
TITLE
ARTIST