Gli anarchici contro il fascismo

In occasione del 25 aprile Anarres ha fatto una lunga chiacchierata con Massimo Ortalli dell’archivio storico della FAI di Imola.
Un’occasione per parlare degli anarchici nella resistenza al fascismo. Un’occasione per conoscere meglio l’impegno libertario per tutto il periodo del ventennio, dall’esperienza degli Arditi del Popolo alle formazioni partigiane, in Italia come nell’esilio e nella rivoluzione spagnola del 1936.
Dalla Toscana alla Lombardia, dalla Liguria all’Emilia e alla Romagna spesso il ruolo e il peso degli anarchici nella lotta al fascismo è stato misconosciuto se non cancellato dalla storiografia di impianto marxista che prevalse nel dopoguerra.
Da qualche anno nuovi studi, raccolta di testimonianze, ricerche negli archivi ci stanno raccontando una storia diversa, una storia cominciata negli anni Venti e andata ben oltre il 25 aprile del 1945.

Ascolta la diretta con Massimo Ortall, che abbiamo diviso in due parti:

2014 04 25 ortalli anar resistenza part 1

2014 04 25 ortalli anar resistenza part 2




Current track
TITLE
ARTIST