Il pane e la morte. Lo scambio salute-lavoro

Durante la puntata di FRUTTURAMISTA del 23/09/2013 abbiamo dato un assaggio di quella che sarà la presentazione, con il curatore Renato Curcio, del libro “Il pane e la morte – Lo scambio salute-lavoro nel polo industriale brindisino” al CSOA Askatasuna in c.so Regina Margherita a Torino il 26-09-2014 ore 17.00 .

Assieme al curatore Renato CURCIO abbiamo presentato il libro:

Questo libro propone i risultati di un cantiere socioanalitico tenuto a Brindisi nel 2013 sullo scambio salute-lavoro, al quale hanno partecipato una trentina di persone, tra lavoratori e famigliari di operai del Petrolchimico, medici epidemiologi, cittadini impegnati in comitati per la difesa dell’ambiente. Le narrazioni raccolte nel cantiere hanno fatto emergere la stretta connessione fra la produzione e disseminazione di veleni del polo industriale – le Centrali termoelettriche e il Petrolchimico – e l’aumento della mortalità e delle malattie fra i lavoratori e gli abitanti dei quartieri prossimi agli stabilimenti. Ci si è allora interrogati sui dispositivi che hanno reso impossibile, in questi ultimi 50 anni, determinare delle responsabilità e porre dei rimedi alla situazione. Il libro illustra, attraverso il sapere delle persone direttamente coinvolte, tali dispositivi e li inquadra in quella complicità istituzionale che, a Brindisi come in diverse altre parti del mondo, opera privilegiando il profitto a discapito della salute dei lavoratori e dei cittadini.

Buon ascolto.

 

curcio




Current track
TITLE
ARTIST