Le piazze dello sciopero generale

18 ottobre, sciopero generale del sindacati di base. Non succedeva da anni. Il sindacalismo di base, frantumato in tante organizzazioni, è riuscito ad accordarsi per uno sciopero unitario. Tre giorni prima era uscita la legge di stabilità del governo Letta.
Due le manifestazioni nazionali indette per la giornata: a Roma USB e Cobas, a Milano la Cub e il Si.Cobas, ciascuno nelle aree geografiche di maggiore presenza. Diversa la scelta dell’USI e di tanti lavoratori e movimenti sociali, che hanno puntato sul radicamento nei territori, sulla lotta nelle città e nei luoghi di lavoro.
Oltre a Roma e Milano, ci sono stati cortei, picchetti, presidi, punti informativi a Firenze, Parma, Modena, Cosenza, Torino, Trieste, Palermo, Jesi.

Di seguito i resoconti di Parma, Milano, Firenze, Trieste, Roma, Torino.

Massimiliano da Parma:
2013 10 18 sciopero parma

Stefano da Milano:
2013 10 18 sciopero milano

Claudio da Firenze:
2013 10 18 sciopero firenze

Federico da Trieste:
2013 10 18 sciopero trieste

Francesco da Roma:
2010 10 18 sciopero roma




Current track
TITLE
ARTIST