Macerie su Macerie – 25 novembre 2019. Fuoco al Cpr, la parola ai rivoltosi

Ennesima rivolta al Cpr di Corso Brunelleschi, non c’è mese in cui dentro alla prigione per senza-documenti torinese non venga appiccato il fuoco a qualche area. La protesta è iniziata con uno sciopero della fame iniziato venerdì dai reclusi dell’area viola che si è esteso oggi anche alle altre aree del Cpr: alla rossa, alla gialla, alla blu e alla bianca. Tutto il Cpr in questo momento è in sciopero della fame contro il peggioramento delle condizioni di reclusione, come sottolineano i reclusi con le loro rivendicazioni.

A Macerie su Macerie le parole di alcuni di loro, tra sopprusi subìti fuori e dentro al Cpr, storie di vita e la santa rabbia che li accomuna.

 

 




Current track
TITLE
ARTIST