Prigionieri anarchici trasferiti a Ferrara, sabato 23 presidio solidale

MANIFESTO2-724x1024

 

Nei giorni scorsi sei compagni anarchici in attesa di processo che erano detenuti nel carcere di Alessandria sono stati trasferiti al carcere di Ferrara, dove si sta allestendo una nuova sezione speciale AS2. Sono in celle singole e fanno l’aria in comune tra di loro, completamente isolati dal resto del circuito carcerario.

Sergio Maria Stefani prosegue da oltre un mese lo sciopero della fame per ottenere i colloqui con la propria compagna, imputata nella medesima operazione repressiva.

Sabato 23 marzo nel pomeriggio è in programma un presidio di solidarietà sotto il carcere di Ferrara.

Ascolta l’intervista con Giuseppe della cassa di solidariet√† anticarceraria Aracnide, in cui vengono anche fornite alcune informazioni sugli sviluppi dell’Operazione Ardire, l’inchiesta che riguarda quattro dei compagni prigionieri:

prigionierianarchici18.3

 

 




Current track
TITLE
ARTIST